Pubblicato da: spaghettovolante | 8 febbraio 2009

Cavernicoli in crisi di identità

Sapete, c’è gente supposta (ogni doppio senso è voluto) intellettuale che pensa che il creazionismo in Italia non sia un problema.

Che dall’epurazione dell’ evoluzione dai programmi delle scuole medie del 2004 (e mai pienamente reintegrata), l’allarme creazionismo sia “rientrato”. Non importa che 3 su quattro dei nostri rappresentanti al parlamento europeo abbiano votato CONTRO una risoluzione che vietava che il creazionismo venisse insegnato nelle scuole.

Non mi addentro nella descrizione di costoro per rispetto verso i miei fedeli lettori

quindi veniamo al nocciolo, partendo da una immagine.

Intelligent Design

E’ ora di finirla di distinguere tra i “Creazionisti biblici” e gli IDioti (seguaci dell’ Intelligent Design). Anzi: ho più simpatia per coloro che dicono che la terra ha seimila anni e che i dinosauri non si sono salvati dal diluvio, di coloro che pensano che ci sia un creatore che con una mazza da cricket dirige il corso dell’ evoluzione.

E non è certo una questione di fede. Basti pensare alla parole di Padre George Coyne, l’ex-direttore della Specola Vaticana, che afferma con decisione che l’ evoluzione è un fatto e che la teoria di Darwin, e in particolare la sintesi neodarwiniana ne è la spiegazione.

http://www.fisicamente.net/SCI_FIL/index-1467.htm

Sto leggermente divagando per prepararvi al colpo. Io stesso, abituato da tempo a questi scempi, non credevo che la lobotomia culturale fosse arrivata a tanto.

Q.I. Creazionisti

Peter Griffin > IDioti

 

E ora la notizia: in quel del Liceo Parini di Milano, un gruppo di cavernicoli ha deciso di negare la propria esistenza con un pittoresco patchwork, agghindando nottetempo l’istituto di istruzione (ciò di cui evidentemente sono privi) per contestare la conferenza di Telmo Pievani  (co-fondatore di Pikaia e tra i maggiori epistemologi italiani) in occasione del bicentenario darwiniano che si sarebbe tenuta il giorno dopo.

Parini vandalizzato #1

Parini vandalizzato #2

Retorica per retorica: e se tu fossi un imbecille?

Parini vandalizzato #3

Parini vandalizzato #4

Parini vandalizzato #5 

da http://www.kataweb.it/multimedia/media/4663165

Fabrizio Fratus, tristemente noto agli addetti ai lavori (cercate su internet le sue perle di scienza e filosofia), avrebbe affermato:

 “E’ assurdo che l’incontro fra gli studenti e Pievani non prevedesse contraddittorio”

 

Fabrizio Fratus in una riuscita imitazione di sé stesso

Fabrizio Fratus in una riuscita imitazione di sé stesso

 

 

Oh, certo…il contraddittorio…

Contraddittorio

Ed ecco la pagina del sito dell’associazione che contiene i volantini che sono poi stati distribuiti:

http://sintesimilano.jimdo.com/manifesti/

Semper voster

S. Volante

Advertisements

Responses

  1. Basisco.

    Anzi, mi preoccupo… mio figlio a settembre comincia con la scuola materna, fra tre anni partira’ con le elementari (o primarie o come minkia si chiamano adesso) e ti assicuro che ho paura di quello che gli possono insegnare.

    Il pensiero che a scuola in futuro possa trovarsi individui del calibro di Antonio Marciano’, Corrado Penna o Corrado Malanga dall’altra parte della cattedra ti giuro che mi fa rabbrividire… se la cosa va avanti di questo passo la gente come Antimaterialista rischia di diventare la norma e non una buffa e ridicola aberrazione.

    E pensare che quando ho visto Idiocracy mi sono cappottato dal ridere o_O

  2. Chiunque non confidi nell’uomo è, in fondo, un cristiano.

  3. Caro Kash, dall’ altra parte della cattedra certa gente c’è già.
    Francesco Agnoli è docente (anche se in internet vedrai scritto che è storico: è una palla) in un istituto superiore privato (fortunatamente, solo per per il fatto che quanto meno ha influenza circoscritta).
    Costui ha promosso 2 anni fa una crociata (è il caso di dirlo) contro la mostra “La scimmia nuda” di Trento, sua zona di rastrellamento.
    Il sito di riferimento per le sue perle è Libertà e Persona

    http://www.libertaepersona.org/dblog/

    Insegna lettere e fortunatamente non scienze, ma immaginiamo che ci sia un insegnante di educazione fisica che proclama il negazionismo in merito all’ Olocausto: lo lasceresti lavorare?

    Suo punto di riferimento è Umberto Fasol, laureato in biologia e preside dell’ istituto superiore Le stimmate di Trento. Ovviamente anch’egli è creazionista.

    E a proposito di bambini.
    Sai come inizia la sua argomentazione contro l’evoluzione in un suo libro?
    Chiede al lettore se tenendo in braccio il proprio figlio ha mai pensato che esso fosse frutto del cieco caso.

    Una argomentazione degna di Wanna Marchi e della stessa onestà.

    Dobbiamo tutti tenere alta la guardia più che mai con i nostri figli. Sono loro che dobbiamo proteggere.

    P.S.:

    Agnoli scrive sul Foglio. Forse avrei dovuto scriverlo all’ inizio questo, avrei risparmiato tempo.

  4. faberex, come è chiaramente scritto nel libro sacro del prodigioso spaghetto volante, le citazioni si firmano.

    “Chiunque non confidi nell’uomo è, in fondo, un cristiano.”

    Nicolàs Gòmez Dàvila (pirla)

  5. ottima googolata bravo………..

    ma il senso della frase rimane invariato

    notte a te

  6. Senso? Mah…

    Contento tu, contento il FSM.

    Ramen

  7. Non sapevo che FMS era arrivato anche in Padagna in Tagliano. Adesso mi RSSisco subito.
    Ramen!

  8. Il FSM è ovunque, io sono solo una piccola forchetta nelle sue mani.
    Benvenuto fratello.

  9. Possano le Sue Pastose Appendici toccare tutti noi.
    Ramen.

  10. Ho foto migliori di me.
    Sono vanitoso e ci resto male se si pubblicano quelle in cui non mostro la mia bellezza.

    Stupidamente antievoluzionista…

    Tra i nuovi cavernicolo abbiamo acquistato A. Flew, l’unico filosofo del ‘900 ad avere creato un sistema filosofico ateo… oggi passato all’ID… E’ decisaente D-evoluto. 🙂

  11. “Ho foto migliori di me.
    Sono vanitoso e ci resto male se si pubblicano quelle in cui non mostro la mia bellezza.

    Stupidamente antievoluzionista…

    Tra i nuovi cavernicolo abbiamo acquistato A. Flew, l’unico filosofo del ‘900 ad avere creato un sistema filosofico ateo… oggi passato all’ID… E’ decisaente D-evoluto.”

    Mmm…interessante!

  12. Il fisico John Barrow a Dawkins : «Hai dei problemi con queste idee, Richard, perché non sei veramente uno scienziato. Sei un biologo».

  13. Biccio, evidentemente sei nuovo di questa Chiesa. Se credi che qui qualcuno sia interessato a discutere con gente come te, hai sbagliato di grosso.

    Se vai nella sezione “Camicie di forza cercansi” rendo in modo abbastanza diplomatico e chiaro il concetto che questa non è una ONLUS per delobotomizzare le persone.

    Questo solo per avvisarti che non giocherò mai con te. Per il resto divertiti pure a scrivere quello che vuoi.

  14. Che risposta da perdente…

    Attacchi gli antievoluzionisti con fumetti e battute che non fanno ridere.
    A prescindere dalla veridicità o meno del creazionismo o dell’ID sta di fatto che l’evoluzionismo è una teoria mai completamente dimostrata.

    Arroccarsi su di essa vuol dire essere cieco o non voler vedere.
    Crederci solo perchè è la teoria più citata vuol dire essere omologati, non pensare con la propria testa.
    Non dialogare è arrogante, ci fa pensare che tu non abbia argomenti e dimostra che non stai difendendo una verità scientifica ma una posizione ideologica.

    Se fossero tutti come te oggi penseremmo ancora che il sole ruota intorno alla terra…

    Un consiglio per evitare figuracce:
    PENSA, RAGIONA E INFORMATI

  15. In realtà che il sole ruoti o meno intorno alla terra, dipende dal sistema di riferimento.

    Intanto puoi trovare molte informazioni qui.

  16. FSM perché i creazionisti sono sempre nella categoria delle teste di cazzo?

  17. Il Prodigioso Spaghetto Volante (inchino) ha un disegno per ogni cosa, ma spesso questo è imperscrutabile.

  18. @ spaghettovolante
    sia fatta la Sua volontà, Ramen.
    & inoltre potrei inviarti un messaggio personale?
    Ri-Ramen.

  19. Vedo che di D-evoluti ce ne sono tanti…
    Prego per voi, lo spaghetto vi perodnerà per la Vostra incapacità intellettuale…

    Prego… e vi salverete anche voi dal sugo.

  20. Mi puoi inviare una mail, non so se esiste un sistema di MP su wordpress.

    spaghettovolante@gmail.com

    Fratus, prega quanto vuoi.
    A proposito di capacità intellettuale. Ho letto un po’ della vostra “rivista” Sintesi.

    http://sintesimilano.jimdo.com/archivio/

    E’ scritta in un itagliano che a confronto Luca Giurato sembra Dante Alighieri. Invito gli altri pastafariani a provare a leggerla, ed eventualmente a darmi torto.

  21. In estrema sintesi: impossibile darti torto.

    Saluti

  22. Sono uno dei tanti privi di facebook, ma dai link di riferimento di oggi alla mia Chiesa, sono riuscito ad approdare al mirabolante gruppo di facebook di Sintesimilano:

    DALLA SCIMMIA DISCENDERAI TU

    a partire dal titolo, è chiaro il livello intellettivo e culturale si calcola in numeri negativi.

    http://it-it.facebook.com/group.php?gid=33335047377&ref=nf

    Mi vogliono intasare il sito. Cosa voglia dire, francamente non lo so. Forse pensano che un blog abbia una soglia di commenti oltre la quale mi esplode il computer in faccia? O che la mia casella di posta, gmail, con 7 giga, si possa riempire e cancellarmi il disco rigido per vendetta?

    Ho anche un canale youtube, casomai si voglia intasare anche quello.

    P.S.:

    da quando è nata la Chiesa, a ogni sermone faccio un backup del sito. “Lasciate ogni speranza o voi ch’ intrate” (frase di Dante Alighieri che significa: Il Prodigioso Spaghetto Volante “se ne frega”)

  23. Chiedero al responsabile di Sintesi di sentire Giurato per una sua adesione.

    E’ evidente che per intasamento s’intendeva di scrivere sul Vostro sito… Semplice.

    Attenzione:

    domani sono in circolazione le ronde antievoluzione. Sarà mica che si verifichi una trasformazione da specie a specie e che poi salti fuori sto benedetto anello mancante…
    non sia mai… ci pensano le ronde.

  24. Siete esilaranti. Continuate così, vi prego.

    No, sul serio. Siete dei veri paladini della scienza.

    Ricordo con nostalgia le celeberrime ronde newtoniane e quelle einsteniane.

    FSM mio, ma fate anche le esercitazioni per queste ronde?

    Ma far saltare i ratti nelle fogne con le pistole a pallini (mi perdonino gli animalisti), non sarebbe un passatempo più divertente per voi, e più utile per noi?

    (è una domanda retorica, e cribbio almeno usate il correttore automatico di word quando schiaffeggiate la tastiera!)

  25. Buon Darwin Day a tutti, possa FSM rendere la giornata radiosa a tutti noi!!!11

  26. In concomitanza con il Darwin Day il blog dell’esorcista (http://unesorcistarisponde.blogspot.com/) risulta rimosso: io ci vedo la mano del Maligno.

    Saluti

  27. Un minuto di religioso silenzio per la scomparsa di uno dei blog più divertenti del web. Ma secondo me tornerà, più forte che mai. Con croci laser, rosari a ricerca automatica del bersaglio e acqua pesante sacralizzata.

  28. ho le lacrime agli occhi per l’EUTANASIA del blog anti-satanico di padre Tiziano Repetto (no non c’entrano gli 883)

    questo capita quando i preti non sono abbastanza forti, come l’invincibile padre Livio Fanzaga, che lo Spaghetto ce lo conservi per almeno altri 50 anni!

  29. Ramen.
    Ma secondo voi lo ha chiuso lui, qualcuno glielo ha fatto chiudere, o è semplicemente collassato in una bolla informatica causata dalla abnorme quantità di widget di vomitevole gusto che aveva attivato?

    Chi ha facebook può controllare se il suo gruppo è ancora attivo?

  30. “Crederci solo perchè è la teoria più citata vuol dire essere omologati, non pensare con la propria testa.”

    Bhe se fosse vero vivremmo in un mondo di paranoia e paura in cui nessuno crede piu nemmeno nella funzione del carburante della propria auto. e questo permettimi che sia un vero sogno, per voialtri…

  31. Hahaha!!!
    Io invece ammetto di amare tantissimo i creazionisti, tanto da averci fatto diversi post spiegando in che modo riescano a far collimare le date storiche con la teoria che la terra abbia solo 6000anni (e quindi si sia creta nel 4004 a.C.), come i dinosauri collimino con i ciottoli lavorati dei primi uomini e come le glaciazioni siano in realtà del 1800 a.C.
    Ecco i tre link:
    http://afuocolacuria.spaces.live.com/blog/cns!F9B14DBCCD750386!5599.entry#post

    http://afuocolacuria.spaces.live.com/blog/cns!F9B14DBCCD750386!4620.entry?_c=BlogPart

    http://afuocolacuria.spaces.live.com/blog/cns!F9B14DBCCD750386!4706.entry?_c=BlogPart

    Buone risate!!!

  32. Benvenuta. Eh, quanto sei pignola con le date! Cosa vuoi che siano 6 ordini di grandezza in meno?

  33. Citazione di spaccettovolante:
    “Intanto puoi trovare molte informazioni qui.”
    Ok, ma se non tiri fuori le chiavi di casa tua come cavolo faccio ad entrare?
    Ramen

    Citazione:
    “Nicolàs Gòmez Dàvila (pirla)”
    spaccettovolante (parla) cioè apre bocca e gli da fiato, ma se continua così se non si lava i denti poi rischia che uccide più gente lui che il Dio biblico).

    Citazione:
    “Se vai nella sezione “Camicie di forza cercansi” rendo in modo abbastanza diplomatico e chiaro il concetto che questa non è una ONLUS per delobotomizzare le persone.”
    E’ ‘na gabbia de matti e tu sei il loro dottore.

    Citazione:
    “FSM perché i creazionisti sono sempre nella categoria delle teste di cazzo?”
    Perchè in tutte le altre affini c’eravate voi.
    Ramen

    Citazione:
    “Siete esilaranti. Continuate così, vi prego.

    No, sul serio. Siete dei veri paladini della scienza.”
    Ma quanti anni hai? Cavolo, vuoi vedere che mi tocca andare contro l’aborto ora perchè se fossi a favore ti potrei uccidere legalmente?

  34. Scusate l’irruzione nel blog,ho trovato l’articolo per caso su google,sono un semplice operaio con la licenza media,di solito mi astengo da qualsiasi dibattito politico o filosofico,sono anche areligioso (se cosi si può dire),ma credo in Dio,credo nell’Essere Supremo,e penso che non ci debbano più essere crociate di questo tipo in Occidente,ne altrove,la fede rimanga una cosa privata del singolo e libero cittadino,però d’altra parte è brutto essere derisi o essere chiamati cavernicoli per questo,il rispetto ci deve essere da entrambe la parti (credenti e non credenti),io non vedo nell’altro l’ideale,ma la persona,e per tanto rispetto la sua dignità. Un saluto a tutti !!!

  35. Per prima cosa, questo non è un blog ma una Chiesa. O lei non ha letto il sermone in questione, o vuole fare del buonismo a buon mercato.
    Ribadisco e sottolineo “cavernicoli”.

    Ramen

  36. Evviva Ota Benga per l’infamia di chi so io.
    Risposta al sermone.

  37. Non riesci proprio a star lontano da noi eh Daniele?
    Dì la verità che diamo un po’ più di significato alla tua vita. A volte Gesù non basta, ci vuole anche Spaghettovolante.

  38. Ben tornato all’ovile figliol prodigo, nessun sagace commento sull’omeopatia?

  39. Senti Marco, sei fuori serie ormai da quasi 10 anni, o ti adatti alla nuova moneta, oppure l’omopatia l’hai contratta te e come disse un saggio polvere eravate e polvere ritornerete.

    Strafalcello Pocotagliente è che se non ci vengo io dentro ‘sto porcilaio del cavolo, mi pare che sono sempre le solite vecchie mummie ad intasare i bit del forum.

  40. Ramen.

  41. Commento sagace condito con una punta di razzismo, lo stile nonce non si smentisce mai.
    Daniele non offenderti, sei un vecchio amico e come tale ero felice del tuo ritorno.
    Spero che il tuo peregrinare ti abbia portato verso lidi più dotti e che finalmente tu abbia trovato le risposte necesserie utili all’imminente pubblicazione che sicuramente rivoluzionerà il mondo della scienza.
    Io credo in te Daniele, non deludermi.
    Ramen

  42. Non serve credere a me Marco, sono tangibile.
    Neanche più del materiale riesci a fidarti?
    Strafalcetto Pocotagliente, aiuta questo tuo povero discepolo che si sta perdendo per retta strada.
    Per il resto anche io credo che un giorno la vostra fede nel “tutto si crea dal nulla” sconvolgerà il mondo della scienza, non si sa quando, ma prima o poi succederà.
    Salutoni anche a Juhan Sebastian Veron, da quando ha lasciato il calcio giocato bazzica poco da ‘ste parti.

  43. Nonce perché fai previsioni sul mondo della scienza e sul suo prossimo sconvolgimento? Prima o poi quando? Se sai qualcosa dillo perché sto per partire per le ferie e devo decidere se portarmi dietro il ‘puter, Intanto dicci di te, come va? dormi bene? ti da fastidio il caldo? sei cresciuto? hai notato qualche cambiamento? sei stato toccato dalle Sue Pastose Appendici?

    W la Pasta, W la Salsa, RAmen.

  44. Tu pensa che io sto ancora aspettando le risposte alla totipotenza cellulare ed ancora non vengono commenti di decenza scientifica.
    Mi sa che dovrai aspettare ancora perecchio.
    Piuttosto Veron, perchè non mi parli di Ida?
    Sono curioso di sapere cosa ne pensi dell’ennesimo anello mancante (fammi una previsione Juhan, quanti ne mancano ancora di anelli? Considerando il fatto che una teoria ha supporto scientifico se è in grado di prevedere, non c’è dubbio che tu abbia ovviamente la risposta).
    Per il resto bene, sto lavorando come un negro del 1800 tipo Ota Benga; speriamo di non fare la stessa fine.

  45. Nonce su cosa stai lavorando? Se non sei troppo stanco alla sera potresti leggere qualcosa sull’evoluzione e scoprire, per esempio, che non ha senso parlare di “anelli mancanti”. Ida? c’è un sacco di roba in giro, non ti basta?
    Naturalmente io ti auguro di avere una vita molto migliore del povero Ota, però devi essere tu a costruirtela, lascia perdere le scemenze creazioniste e affronta la realtà.
    Possa FSM indicarti la via, RAmen.

  46. Ah..
    Non mi ero accorto che vi eravate spostati qui…

    Bene, Ramen, volevo solo dire che dopo aver letto certi commenti mi è tornata una pastosa voglia di ristudiare evoluzionismo e genetica..

    Quindi ricomincio subito da tre.
    Ma anche no, oggi è sabato, si riparte lunedì… 😀

    http://sonounparamecio.splinder.com/post/20557315/Perch%C3%A9+l%27ID+non+%C3%A8+scienza

  47. http://www-1.unipv.it/webbio/evol07/rassdarw09.htm

  48. http://progettogalileo.wordpress.com/2009/05/20/lanello-mancante-dellansa/#comment-2040

  49. Ciao Daniele, vedo che stai bene, anche io lavoro molto e quindi ti capisco.
    Riguardo al tuo commento forse mi sono perso qualcosa, perchè mi pareva fossi tu a non fidarti della caterva di materiale che tratta l’evoluzione.
    Comunque non disperare, prima o poi anche tu capirai e allora ti si aprirà un mondo nuovo.

    Che FSM vegli su di te,
    Ramen

  50. Juhan ecc…
    “Nonce su cosa stai lavorando?”
    Niente, altre vaccate di Dawkins su presunti metodi per giustificare l’arrivo di un nuovo organo.
    Lui si diletta con l’occhio giustificando il tutto col meglio di niente, salvo poi il fatto che esiste ‘sto meglio; ma sto aspettando ancora la tua risposta sulla totipotenza cellulare; te ne parlerò solo a risposta pervenuta.
    Non vorrei sovraccaricarti i bit cerebrali con troppe teorie antievoluzionistiche.

    “Se non sei troppo stanco alla sera potresti leggere qualcosa sull’evoluzione e scoprire, per esempio, che non ha senso parlare di “anelli mancanti””
    Giusto, tanto nei fossili le specie evolvono piano piano non a scatti.
    “Naturalmente io ti auguro di avere una vita molto migliore del povero Ota, però devi essere tu a costruirtela, lascia perdere le scemenze creazioniste e affronta la realtà.”
    Anche Ota ci ha provato a farsela da solo, peccato che poi nella vita arrivino sempre degli imprevisti; sai, gli invasati sono comunemente distribuiti omogeneamente in tutte le ideologie, non serve andare in Russia negli anni ’50 per trovarne a tonnellate. Inoltre è la realtà che mi sfugge, io non chiamo creazione scienza a diversità vostra per quanto riguarda l’abiogenesi.

    Watson (giusto perchè certi link valgono solo per le potenzialità di un assistente; non confondiamo la cacca col cioccolato per favore):

    – consistente, internamente ed esternamente
    (si sono scordati croccante tipo Milka Luflè)
    – parsimoniosa, cioè non abbondare nel proporre entità o spiegazioni, secondo il principio del rasoio di Occam
    (salvo il fatto che quella teoria vale solo per tutto ciò che è fattibile, l’abiogenesi non è questo perchè eccede nelle spiegazioni dell’origine di tutto)
    – utile, in quanto descrive e spiega i fenomeni osservati
    (l’evoluzione è utile quanto un cucchiaino per svuotare una cisterna d’acqua, domani ti assicuro che il sole sorgerà lo stesso ed in Africa migliaia di persone moriranno lo stesso di fame)
    – provabile e falsificabile empiricamente (si veda falsificabilità)
    (da quando in qua un evento passato è falsificabile? Lo sono solo i fossili che però sono pezzi di pietra; niente analisi genetica peccato, ammesso che essa sia esatta)
    – basata su esperimenti ripetibili e controllabili
    (spiegami perchè i coralli non hanno gli occhi e le meduse si, poi ti cito un passo di Dawkins pescato su un altro sito di atei integralisti e vediamo se ‘sto requisito vale per l’evoluzione)
    – correggibile e dinamica, in quanto deve essere possibile applicarvi dei cambiamenti con la scoperta di nuovi dati
    (salvo poi il fatto che quelli che non collimano vengono scartati; la verità non è la moda, è l’insieme di tutti i dati)
    – progressiva, ottenendo tutto ciò che ottenevano le teorie precedenti
    (prima dell’evoluzione c’era la teoria del creazionismo; ottimo metodo per suicidarsi questo)
    – provvisoria, ammettendo che potrebbe non essere corretta, invece che affermare certezze
    (ma allora perchè la teoria dell’evoluzione è considerata verità assoluta ed indiscutibile a tal punto che vieta alle altre di essere insegnate? Misteri della fede secondo Pestofarispenti)

    Secondo il consenso scientifico, il Disegno intelligente non avrebbe molte di queste proprietà
    (altrettanto per l’evoluzione e l’abiogenesi)

    Critiche all’ID (da seguire):
    – l’ID è infatti basato sul presupposto che complessità e improbabilità debbano implicare un progettista intelligente, ma che l’identità e le caratteristiche di tale progettista non siano identificate o quantificate, né necessitino di esserlo
    (ok il partenone è opera delle cieche forze della natura; l’abiogenesi invece parte dal presupposto che un Creatore sia per forza più complesso del creato; capacità non è sinonimo di complessità e l’albero filogenetico ne è la prova materialista)
    – viola il principio di parsimonia: la presenza di un progettista non è necessaria e dunque la sua introduzione rende l’ID non parsimonioso
    (uguale nell’infinito ciclo del ripetersi della trasformazione dell’energia che spiega come si evolve, ma non da dove arriva)
    – non è utile: il Disegno intelligente non ha infatti capacità predittiva, cioè non consente di predire in anticipo il verificarsi di uno specifico fenomeno e i suoi dettagli date le condizioni iniziali
    (ok, voglio la descrizione fenotipica di almeno una specie vivente qualunque che apparirà tra 10 milioni di anni)
    – non è falsificabile: il progettista viene infatti posto oltre il reame dell’osservabile, e le assunzioni circa la sua esistenza non possono essere avallate né confutate dall’osservazione
    (vedi il partenone, l’ha fatto la pioggia com’è noto a tutti)
    – non è correggibile, dinamico, provvisorio o progressivo: il Disegno intelligente introduce un elemento, il progettista, di cui non si deve rendere conto, in quanto al di là dell’oggetto della scienza, e dunque la teoria non dovrebbe essere cambiata in nessun caso a seguito di nuove scoperte
    (Sostituisci Evoluzione ad ID e cieche forze della natura a progettista ed ottieni lo stesso risultato)

    A casa mia le azioni non si fossilizzano, se non si trova l’assassino o le prove per incastrarlo, non vuol dire che il cadavere si è per forza necessariamente ammazzato da solo.

    Altro link
    “ma soprattutto per capire come anche l’attuale teoria dell’evoluzione sia continuamente contestata e criticata … ma giustamente le critiche serie vengono ovviamente … solo dagli esperti, quelli che sanno quel che criticano e perché lo fanno.”
    Salvo il fatto che la critica sia abiogenica, mai parlare di un plasmatore o cose del genere, ma sempre ricalcare che il partenone l’ha fatto il vento.

    Euro ecc…
    “Riguardo al tuo commento forse mi sono perso qualcosa, perchè mi pareva fossi tu a non fidarti della caterva di materiale che tratta l’evoluzione”
    Già, ma il quantitativo di materiale trattato non è sinonimo di verità.

  51. Nonce non sono un biologo e di mio sulla totipotenza non saprei proprio cosa aggiungere. Ma, credo ci sia di mezzo FSM (sempre benedetto sia il suo nome), l’altro giorno sono capitato su un link che ti potrebbe interessare: http://www.scientificamerican.com/blog/60-second-science/post.cfm?id=meet-tiny-a-mouse-grown-from-induce-2009-07-24
    La speranza è che prima o poi tu e i wackaloons (parola di PZ Myers, non oso tradurla) vi accorgiate che la scienza procede un passo per volta, faticosamente.
    Ci sono degli errori, ma c’è nel metodo scientifico la procedura per correggerli; e gli errori passati insegnano a come evitare di ripeterli.
    Bisogna studiare e lavorare sodo, spesso sottopagati, molto più difficile che vantarsi di spammare come fa qualcuno di nostra conoscenza.

    Visto che siamo in periodo di ferie, seguendo il filone teologico recentemente inaugurato dal fratello Sherlock, viva la Piadina, RAmen.

  52. Caro Daniele, se non fossi stato toccato dalle Sue pappardellose appendici, la tua abissale ignoranza e stupidità mi farebbero star male.

    I giusti compari, come sai, li puoi trovare nella cricca di Fabrizio Fratus, la cui levatura si può dedurre anche solo da questo articolo

    http://blog.libero.it/evoluzionismo/7325072.html

    Conosco una persona addetta ai lavori, che non è riuscita ad oltrepassare la decima riga.

    Lascia che ti spieghi la situazione: qui sei solo una trottola da far girare, una palla vecchia da calciarsi a vicenda, e probabilmente lo sei anche in altre cose, vista la patologica dedizione che mostri in questa tua piccola crociata.

    Gira, gira, e gira, piccolo Daniele. Non ti fermare.
    Ti vogliamo bene come se tu fossi una persona normale, non temere.

    Ramen

  53. Grazie, Moriarty.
    Le persone come te mi danno nuovi spunti per studiare meglio.
    Non hai idea delle menate che hai sparato.

    E tu staresti lavorando per provare il creazionismo??
    Con le menate che spari?
    Ritenta, sarai più fortunato nella prossima ricreazione.

    ps: (sottovoce per non disturbare le altre voci) come lo spieghi il cromosoma 2?

    The game’s afoot!

  54. Scusa, ma una parola che leggo spesso nei tuoi deliri è ABIOGENESI.

    Dimmi che non è un errore, così mi convinco subito della tua preparazione scientifica. E smetto di leggere inutilmente i tuoi commenti.

    Juhan, se te lo calcio da centrocampo lo infili in porta con i tuoi pappardellosi piedi?

    Visto che ho promesso che da oggi (tsè..) comincio a ristudiare, non è che avreste linki a siti evoluzionisti o giù di lì accessibili da una penna usb che va a carbonella?
    Potreste inviarmi del materiale in mail, ovviamente non quella farlocca che ho lasciato a lato?

  55. Posso darti parecchio materiale, ma in italiano puoi trovare moltissimo materiale sul sito Pikaia, nel mio blogroll

  56. Mi sembra di capire che sei parecchio occupato, Maestro dello Spaghetto Rotante.

    Se puoi inviarmi del materiale in formato zip, fallo pure alla mail di questo commento.
    ALTRIMENTI ci arrabbiamo…? No, semplicemente mi scarico il materiale da un altro pc.

    Rimando la mia adesione all’80×1000 a questa chiesa a cominciare da domani, oggi esco a cercare qualcuno che mi possa offrire una sugosa connessione telefonica a basso prezzo, possa il Grande Spaghetto benedirmi inviandomi schiere di pastosi Ragù custodi.

    Andate in cacio.

  57. >A casa mia le azioni non si fossilizzano

    Ahiahiahiahi.. caro detective Smullo, non conosciamo nemmeno le cose più elementari?
    Come il principio di Locard? O l’azione e reazione?
    Crediamo nei delitti perfetti?

    Il delitto è SEMPRE perfetto, se dall’altra parte ci sono persone come te ad indagare..

    Ah, e a casa mia, se non trovo le prove per incastrare il colpevole, non mi metto a urlare al divino solo perché non ho i mezzi per risolvere il caso, Mastino dei Baskerville..

    E pensi che in un qualsiasi tribunale tu possa portare come prova l’intervento divino?

    >Già, ma il quantitativo di materiale trattato non è sinonimo di verità.

    Già.. e me lo dice uno che crede a una favoletta solo perché in cameretta avrà la Biblioteca Vaticana, immagino..
    Sai quanto ci metto a spappardellarti la Bibbia e il suo creatore di rumine nei conigli e insetti con 4 zampe?

    Hai idea di cosa sia il wishful thinking?

    Dai, non serve ripassare Biologia per mandarti in porta, ripasserò velocemente solo un po’ di Logica e metodo scientifico, misto al materiale che potrà inviarmi lo Spaghetto, ovviamente.

    Nacho Nacho.

  58. Veron, come te lo devo dire che in inglese le cose manco mi ci spreco a vederle perchè ci metterei troppo a tradurle?

    Straccetto bagnante:
    “Gira, gira, e gira, piccolo Daniele. Non ti fermare.
    Ti vogliamo bene come se tu fossi una persona normale, non temere.”
    Tranquillo, se mi tieni compagnia siamo in due a trottolare.
    Il mondo non vi capisce se purtroppo gli atei sono la minoranza della minoranza.
    In un sistema democratico stareste fuori.

    Wozzon:
    “Non hai idea delle menate che hai sparato.”
    rispondi invece di fare l’alto saccente.

    “E tu staresti lavorando per provare il creazionismo??”
    Tu pensa che a queste menate nessuno sa rispondere.
    Sai qual’è la cosa bella?
    Che spesso prendo frasi da altri siti e le copio qua dentro e viceversa per confrontare se le persone sono obiettive.
    La risposta è no.

    “ps: (sottovoce per non disturbare le altre voci) come lo spieghi il cromosoma 2?”
    Avanti illuminami.

    “Come il principio di Locard? O l’azione e reazione?
    Crediamo nei delitti perfetti?”
    Strano, l’ultima volta che ho tirato fuori il principio di azione e reazione qua dentro me l’hanno criticato.
    Esilerante.

    “Ah, e a casa mia, se non trovo le prove per incastrare il colpevole, non mi metto a urlare al divino solo perché non ho i mezzi per risolvere il caso”
    Già, manco io, ma da lì a dire che si è suicidato solo perchè mancano le prove del colpevole ce ne passa direi.

    “E pensi che in un qualsiasi tribunale tu possa portare come prova l’intervento divino?”
    Certo che no, ma non ascolterebbero di certo un idiota il quale dice che si è suicidato solo perchè non si trova il colpevole.

    “Già.. e me lo dice uno che crede a una favoletta solo perché in cameretta avrà la Biblioteca Vaticana, immagino..
    Sai quanto ci metto a spappardellarti la Bibbia e il suo creatore di rumine nei conigli e insetti con 4 zampe?”
    Quanta ignoranza.
    Hai letto di Odicalde vero?
    Quel povero fallito che non ha più un cavolo da dire al mondo e mo’ fa gossip per tornare sull’onda del delirio.
    Ispirazione non vuol dire perfezione.
    Strasottolineato 1000 volte nel libro.
    Personaggi ispirati da Dio, hanno miseramente fallito.
    Ti do un aiutino. Mosè.
    Dai puoi farcela.

    “Hai idea di cosa sia il wishful thinking?”
    Traduci, l’ultima volta con Straw man è uscito fuori qualcosa di divertente.

  59. Carissimo Nonce o Daniele (a proposito quale preferisci?) ecco come puoi impiegare utilmente il tuo tempo: perché non affrontare l’inglese?
    Tutta la letteratura scientifica oggi è in inglese. O almeno la stragrande maggioranza. Poi è vero che ci sono diversi tipi di inglese, sia scritto che parlato. Per lo scritto io riesco a capire al volo se l’autore è italiano, con le dovute eccezioni perché c’è chi è fuori da 20 anni e ormai scrive correttamente. Peggio per il parlato: li ti capitano gli scozzesi, gli australiani e i cinesi di Hong Kong. In europa ti raccomando i francesi (ma io li frego parlo francese, male ma comunque…) i tedeschi, i russi, gli svizzeri.
    Certo se il mondo fosse perfetto tutti parlerebbero piemontese, quello di Torino perché se già ci spostiamo a Asti, Alessandria, Biella o sopra Novara cominciano le incomprensioni. Ma sto divagando.
    Tornando al dunque ti do un motivo per cui ti sarebbe utile: potresti accedere al sito del Discovery Institute mamma di tutti i creazionisti (quelli che hanno inventato l’intelligent design) e fare un salto da Michael Behe (quello della complessità irriducibile). Al Disco’tute sono alla disperata ricerca di un qualunque straccio di pubblicazione peer-reviewed, magari potresti proporti.
    Lo so che ti viene spontanea la domanda “ma perché mi proponi di aggiornare i miei debolissimi argomenti anti-evoluzionistici?” e ti rispondo prima di subito: c’è una duplice ragione 1) faresti qualcosa di utile, imparare l’inglese; e 2) magari ti svegli e poi mi ringrazi.
    Pensaci Daniele, hai 40 giorni di tempo prima della ripresa della scuola, impiegali bene.
    FSM ti aiuti, RAmen.

  60. ‘mazza che palle!
    E voi andate avanti così dai secoli dei secoli con ‘sto coso?

    >Ispirazione non vuol dire perfezione.

    Ti quoto.
    Infatti Dio voleva dire che in realtà “sia fatta la luce” voleva dire Big Bang, e che Adamo voleva dire “discendete dalle scimmie, ma le ho create io!”.

    Poi c’è anche quel passo della Bibbia in cui dice “non toglierai nè aggiungerai da quello che ti ho detto”, che si traduce “fate un po’ come cazzo vi pare, io ho già speso le 50mila che mi passa papà per crearvi, la prossima volta me ne sbatto e vado a spenderle sulla Salaria, guarda un po’ che robaccia mi è venuta prendendo l’Universo all’Ikea!”

    http://it.wikipedia.org/wiki/Principio_regolatore_del_culto

  61. Guarda che gentile che sono…

    http://www.nizkor.org/features/fallacies/straw-man.html

    Ramen

    De chet is on de teibòl.
    Ai spic a littel bit of inglisch, ai win!

    Ah, e Odicalde è talmente fallito che organizza il Festival della Matematica.. con grandissimi successi persino in Italia.. No, dico: in Italia!!!11
    Odicalde è talmente fallito che scrive per Le Scienze. Per L’Espresso. Per Repubblica.
    E vende parecchi libri.
    No, dico, vende libri. Non è che costringe gli altri a comprare loro i suoi libri perché altrimenti non raggiungeranno la salvezza, non vedranno Padreppyo o sapranno cucinare come Suor Tedeschia.
    Pensa che comprano i suoi libri per informarsi e leggere la sua opinione, ‘sti ateacci evoluzionisti!!

    Si dice che ai pazzi e ai dittatori manchi il senso del ridicolo, per questo non sanno ridere dei loro sbagli.

    Baozi e Natto

  62. Daniele, perché non sposti le tue eiaculazioni nei commenti del post “Michael Jackson”? Sarebbe l’ideale, comunque a te la scelta.

    Ramen

  63. Veron ecc…
    “Lo so che ti viene spontanea la domanda “ma perché mi proponi di aggiornare i miei debolissimi argomenti anti-evoluzionistici?” ”
    Tu pensa che manco alle mie debolissime argomentazioni riesci a rispondere.
    Esilerante.

    Ryo Saeba
    “Infatti Dio voleva dire che in realtà “sia fatta la luce” voleva dire Big Bang, e che Adamo voleva dire “discendete dalle scimmie, ma le ho create io!”.”
    Già, niente e nessuno vieta di pensarla così, ma quando si critica l’evoluzione, si critica non il gesto divino, ma il caso che ha creato il tutto senza essere divino.
    Questa frase citata da te è il pensiero della maggior parte delle persone attualmente, ma non è evoluzione intesa come la intendete voi.

    “non toglierai nè aggiungerai da quello che ti ho detto”
    Già, ma prosegue dando anche la pena per chi lo fa.
    Considerando che le parti più importanti sono nella Genesi e si tramandavano vocalmente, è molto facile che siano state interpretate, passate, ripetute o peggio ancora adattate volutamente male per scopi personali.
    niente impedisce che possa essere andata così.

    “Ah, e Odicalde è talmente fallito che organizza il Festival della Matematica.. con grandissimi successi persino in Italia.. No, dico: in Italia!!!11”
    Scritto così è tipo Italia 1. haha
    Intendevo dal punto di vista ideologico ovviamente.
    Esistono inoltre altre persone che hanno gli stessi successi di Odicalde e la pensano diversamente.
    Il fatto che abbia successo nel suo campo, non significa che Dio non esiste oppure che sia detentore di verità assoluta; ha ricevuto delle critiche per alcuni libri.

    “Odicalde è talmente fallito che scrive per Le Scienze. Per L’Espresso. Per Repubblica.”
    Tutti giornali di sinistra.
    Un po’ come se il papa scrive per l’Avvenire.

    “E vende parecchi libri.”
    Vendere tanti libri non vuol dire scrivere cose giuste o belle.
    La Bibbia è il libro più venduto sul pianeta, molto di più delle opere di Odicalde.

    “No, dico, vende libri. Non è che costringe gli altri a comprare loro i suoi libri perché altrimenti non raggiungeranno la salvezza, non vedranno Padreppyo o sapranno cucinare come Suor Tedeschia.”
    Il Guinnes dei primati è il terzo libro più venduto sul pianeta.
    Pare che l’uomo sia imbecille a tal punto che preferisce sapere chi cavolo ha la barba più lunga al mondo piuttosto che l’opinione di Odicalde.

    “Pensa che comprano i suoi libri per informarsi e leggere la sua opinione, ’sti ateacci evoluzionisti!!”
    Cosa ti fa pensare che a leggere la Bibbia siano solo i credenti, cosa ti fa pensare che a leggere i libri de ‘sto fallito siano solo gli ateacci evoluzionisti?
    Un essere pensante legge per informarsi indipendentemente da quale libro scelga indipendentemente da quale ideologia lo caratterizzi.
    Le critiche ad Odicalde sono di natura estremista.
    Non è la sua ideologia ad essere criticata, ma la sua visione di vita estrema.
    Parte troppo dal presupposto che la Bibbia sia da prendere alla lettera oppure che non si possa mai sbagliare.
    Pare che il principio della dimostrazione scientifica (dove un solo errore od esperimento contrario invalida tutta la teoria) valga solo per la religione, mentre se è per la biologia, non bisogna avere i paraocchi, ma prenderla in modo più elastico.
    Tanto alle brutte c’è la solita fatidica frase “argomentum ad ignorantiam” a metterci la pezza.
    Peccato che il “prima o poi scopriremo il perchè” ultimamente vada poco di moda.
    Pare che la gente invece di leggere di Padreppio od Odifredde, preferisca Harry Potter oppure il grande fratello.
    Pazienza, ma come puoi vedere da te, l’ignoranza non era dovuta alla presenza incombente della Chiesa, ma alle menti stupide delle persone che volevano essere così.

    Straccetto bagnante
    “Daniele, perché non sposti le tue eiaculazioni nei commenti del post “Michael Jackson”? ”
    Per evitare di sporcare in più posti, poi ti tocca pulire a te.
    Inoltre non stimo quell’uomo se proprio ci tieni a saperlo.
    Ho il mio parere sulla sua figura, ma non m’interessa prenderlo in giro per sfogare la mia repressione sulle disgrazie altrui o sui difetti di qualcuno come fate voi.
    Ultimamente sono un po’ cambiato.
    Mi sei stato utile straccetto.
    Grazie a te ho compreso molte cose che ignoravo sulla natura umana, errori che sto cercando di correggere.

  64. Daniele mi deludi: mi dedichi solo tre righe, sono amareggiato!!!11 (vedi anch’io, anzi me too).

    Poi ci sarebbe la delusione per tutti gli altri che hanno letto il mio ultimo commento. Ammetto che faceva dormire ma ero addormentato quando l’ho scritto ma c’era un errore da correggere: ho attribuito a Behe il concetto di complessità irriducibile che è del sommo vacalone William Dembski.

    Allora i casi sono due: 1) fa caldo; 2) gli IDioti interessano solo Daniele (che però non li legge perché sono in inglese); 3) il tuo commento non sono riuscito a leggerlo, dopo le prime righe ho smesso perché non si capiva dove andavi a parare;
    4) tutte le opzioni precedenti; 5) ____________.

    W l’Insalata di Riso, RAmen

  65. Daniele degli IDioti fai parte a pieno titolo.
    Se leggi il post intitolato “Michael Jackson” ti accorgerai che non tratta assolutamente del cantante, ma proprio delle limitate capacità degli antievoluzionisti.

    Ma ciò che ti rende a pieno meritevole del titolo, Daniele, è dire che l’evoluzione sia una teoria basata sul caso.
    Questi ossi che ti tiro vogliono dire che inizierò a prestare orecchio ai tuoi latrati? Assolutamente no.
    La mia stima nei tuoi confronti come interlocutore si colloca a un livello tra il chihuaua di Paris Hilton e Tinky Winky dei teletubbies.
    Ma spero tanto che questa volta ci onorerai della tua presenza più a lungo.

    Ramen

  66. Complimenti, hai beccato anche la citazione di Ryo Saeba.
    Non ti prenderò più in giro, non lo meriti.
    Ma non ti prenderò più nemmeno in considerazione.

    Rileggi bene quello che ho scritto nello scorso commento.

    La fallacia ad ignorantiam la conosco bene.

    Non si può dimostra l’esistenza di Dio, quindi Dio non esiste.
    Non si può dimostrare la non esistenza di Dio, quindi Dio esiste.

    Ok.
    Di solito la fallacia ad ignorantiam NON porta avanti come valida nessuna delle due tesi.
    Non è un tertium non datur, è un “continua a cercare!”.

    Ora però facciamo un esperimento.
    Sosituisci a Dio, Babbo Natale..

    Succede qualcosa?

    Sostituisci a Dio, Paperinik, Tinky Winky, Pinocchio, Sherlock Holmes, Ryo Saeba..

    Ops!!
    Non mi sembra che tu possa dire che Paperinik non esiste senza alcun dubbio.
    Continuiamo a cercare??
    Babbo Natale sarà al Polo Nord??

    Prova con il buon senso.
    Puoi escludere che tua mamma ora se la stia facendo con un alieno venuto da Omicron Persei??

    Uffa.. e poi anche la balla di mischiare Odifreddi alla Bibbia.
    Sai che me l’aspettavo??
    Eppure anche Harry Potter vende tanto, sai?
    Lo fanno per informarsi su Hogwarts?

    La DOMANDA non è se esiste Dio, la domanda è perché avete bisogno di crederci??

    Che du’ palle.. a domani.
    Ti devo smerd.. dire due cose sul tuo strano concetto di “interpretazione” della Bibbia..
    Quindi tu pensi che la Bibbia sia stata interpretata male ma non ti viene nemmeno il dubbio che sia piuttosto un testo inventato ed esagerato nel corso dei secoli?
    Ancora una volta, prima di usare le fallacie, prova con il buon senso..

    Dai, puoi farcela, non ti arrendere.

  67. By the way.. to tell things like “Tutti giornali di sinistra”.. also “Le Scienze”.. it means creationism is right-winger?

    What a poor answer..
    Do yo mean Science is communist?

  68. Uffa, mi tocca risponderti di nuovo..
    Certo che Odifreddi è criticabile, come qualsiasi altro essere umano!!
    Invece immagino che l’Intelligent Design non sia neanche lontanamente criticabile, o si rischia l’eresia e il rogo in piazza, vero?

    Però.
    Però, c’è un però.

    Ogni critica, proprio come tale, deve essere costruttiva e fondata.
    Certo che posso dire che Odifreddi è un babbeo.
    Poi però devo anche dimostrare che ho ragione, ho rischio la calunnia.
    Codice Penale, questo sconosciuto.

    E se Dio era così intelligente, come mai non ha mai vinto un Nobel??

    Ora che ci penso.. hai ragione!!
    Se Odifreddi era così intelligente, come mai non ha mai vinto un Nobel per la Matematica?
    Ti suggerisco questa come prossima sparata, sembra sensata!!

  69. “ho rischio”

    Grammatica, questa sconosciuta.

    In quanto a sboraggine, però, merito un bel 30 e lode! 😀

  70. @ Daniele
    Come sempre arrivo dopo e ti consiglio di vedere l’interessantissima conferenza di Antonio Lazcano (in italiano):
    http://www.videoscienza.it/Objects/Pagina.asp?ID=982&T=L%B4evoluzione%20e%20l%B4origine%20della%20vita

  71. Maestro dello Spaghetto Rotante, se devi inviarmi del materiale, e te ne sono grato, fallo entro oggi o domani mattina che poi mi scade il pappardelloso abbonamento mensile.. 😀

    Ramen

  72. Ho inviato ieri fratello.
    Tutti allegati singoli inferiori a 10 MB.
    Siamo nel ventunesimo secolo: perché non vi fate tutti gmail?

  73. Veron ecc…
    “Allora i casi sono due:”
    Ma arriviamo fino a 5.
    Capisco che al preasilo politico non insegnano a contare più di due (sarà per questo che se non sei di sinistra sei di destra, se non sei evoluzionista sei creazionista ecc…? Adesso si spiegano molte cose.

    “gli IDioti interessano solo Daniele”
    Vedo che però anche tu li hai letti e sicuramente di più di me.

    “che però non li legge perché sono in inglese”
    Ringrazia gli evoluzionisticavoli, se propongono qualcosa in tv scendono in piazza manco gli avessero tolto lo stipendio.

    “perché non si capiva dove andavi a parare”
    All’angolo in basso a destra.

    Straccetto bagnante
    “Daniele degli IDioti fai parte a pieno titolo.
    Se leggi il post intitolato “Michael Jackson” ti accorgerai che non tratta assolutamente del cantante, ma proprio delle limitate capacità degli antievoluzionisti”
    Hai detto bene, se avessi letto (il passato magari è meglio); forse il tuo limitato cervello da paramecio non riesce a capire che esiste anche questa opzione?
    Semplicemente non ci sono andato.
    Dopo questa spero che ti si apra un nuovo mondo.
    Quello delle più opzioni (vedi sopra Veron).

    “è dire che l’evoluzione sia una teoria basata sul caso.”
    Per Dawkins pare sia così.
    Cita sempre le chieche forze della natura che plasmano i viventi ed il caso che tramite mutazioni casuali genera la sequenza amminoacidica ideale (anche negli introni secondo alcuni esperti dell’ultimo convegno evoluzionista a cui ho fatto parte).

    “La mia stima nei tuoi confronti come interlocutore si colloca a un livello tra il chihuaua di Paris Hilton e Tinky Winky dei teletubbies”
    Che strano, ho avuto la stessa impressione.
    Sarà perchè se da un sito ad un altro ripeto le stesse cose che dicono altri evoluzionisti, poi quando le riconfronto facendo la prova del nove, riuscite ad essere tutto ed il contrario di tutto?
    La legge fisica dell’azione e reazione ti dice nulla?
    Come diceva Euro che non si applica ai campi elettromagnatici?
    Ma andiamo avanti.

    “Ma spero tanto che questa volta ci onorerai della tua presenza più a lungo”
    Quasi no, a meno che non esca fuori qualcosa di nuovo ed interessante, sai che alla fine ripetete sempre le stesse cose.

    Ryo Casamia.
    “Non ti prenderò più in giro, non lo meriti.
    Ma non ti prenderò più nemmeno in considerazione.”
    Peccato, mi stavo quasi divertendo con le tue gaffe grammaticali.

    Poi 5 post quasi più lunghi dei miei per non considerarmi; mi vien quasi da ridere.
    Meno male, pensa cosa usciva fuori se era il contrario.

    “Sosituisci a Dio, Babbo Natale..”
    Amo quando la gente si suicida con le proprie mani.
    http://it.wikipedia.org/wiki/San_Nicola_di_Bari
    Peccato, ritenta un’altra volta.
    Hai beccato pure un santo.
    Doppiamente Creazionista come direbbe Straccetto Pedante.
    Andiamo alle altre voci.

    “Sostituisci a Dio, Paperinik, Tinky Winky, Pinocchio, Sherlock Holmes, Ryo Saeba”
    Purtroppo per te Paperinik è un personaggio inventato da Guido Martina (wikipedia insegna).
    Tinky Winky è un personaggio creato da Anne Wood (sempre wikipedia).
    Pinocchio (Collodi).
    Sherlock Holmes (Sir Arthur Conan Doyle).
    Ryo Saeba (Tsukasa Hojo).
    C’è un problema di fondo nella tua disastrosa analisi razionale.
    I personaggi da te citati sono stati visti essere creati da occhio umano.
    A memoria di uomo non esistevano prima di suddette fonti citate dai propri autori.
    Se ne deduce che siccome tutti erano presenti dopo l’arrivo della scrittura e ne esistono di prove a confermare il loro arrivo a memoria d’uomo, il tuo ragionamento decade come i castelli di sabbia evoluzionistici.
    Considerando il fatto che le piramidi a memoria d’uomo nessuno sa chi le abbia costruite perchè non esistono fonti storiche, geologiche, letterali, artistiche ecc… a confermare che siano state fatte proprio dagli Egizi od in quel periodo, potrebbe averle fatte anche un altro popolo (altro popolo non vuol dire alieni sempre per il discorso della pluralità delle opzioni citata prima a Veron).
    D’altronde non esiste neanche un pezzo di carta, un progetto, una fonte storica alternativa agli Egizi (vedi critiche sulla esistenza di Cristo) che attestino che siano stati proprio loro.
    Il fatto che dentro riposino dei faraoni, non vuol dire che l’abbiano costruita proprio loro.
    Anche nel Colosseo riposavano i barboni, ma è certo che non siano stati loro a farlo bensì un certo Vespasiano perchè al contrario delle Piramidi esistono fonti certe che ne accertano la sua costruzione in quel periodo.
    Spero che tu ora abbia capito quale differenza c’è tra l’esistenza di Dio e quella degli elefanti blu di quel poveraccio di James Randi che usa i tuoi stessi metodi fallaci.
    Per ulteriori informazioni, vedere come si procede in un processo legale con o senza prove.
    Oltre il 50% degli omicidi rimane senza un colpevole per la mancanza di prove sufficienti che incastrino il colpevole senza ombra di dubbio e questo perchè…

    “Il dichiarante è colui il quale deve dimostrare”.

    Ritornando al discorso dell’omicidio, non importa quante prove si hanno per accusare una persona in un processo se ne esiste solo una contraria che dimostra l’innocenza.
    Guarda caso il metodo scientifico funziona anch’esso così).
    In questo caso si da il beneficio del dubbio.

    “Ops!!
    Non mi sembra che tu possa dire che Paperinik non esiste senza alcun dubbio.
    Continuiamo a cercare??
    Babbo Natale sarà al Polo Nord??”
    Ops, studia di più, you fail.

    “Prova con il buon senso.
    Puoi escludere che tua mamma ora se la stia facendo con un alieno venuto da Omicron Persei??”
    1- Gli telefono e vediamo subito, esistono i vedeotelefonini (sia ringraziata la 3).
    2- Omicron Persei sarà un pianeta non in grado di ospitare la vita oppure un essere capace di viaggiare nello spazio e di vivere abbastanza a lungo per arrivare da noi.
    Strano sai perchè di esseri immortali ne esistono, ma sono solo “r” selezionati notoriamente poco svegli, infatti la selezione naturale via via ha fatto perdere moltissime ottime capacità di sopravvivenza a molti viventi col salire nella catena biologica (e non albero filogenetico, ciò vuol dire che non è una questione di parentela, ma di posizione nella catena biologica).

    “La DOMANDA non è se esiste Dio, la domanda è perché avete bisogno di crederci??”
    Perchè hai bisogno di credere che dal nulla si crei tutto se non è vero per certo?
    Opzioni (barrare la casella giusta).
    1- Perchè non esistono alternative (parere soggettivo).
    2- Perchè è una scusa.
    3- Per omologarti agli altri.
    4- Perchè sei appartenente alla categoria “cervelli da paramecio”.
    5- Perchè non sai ragionare.
    6- Perchè non sei obbiettivo.
    7- Perchè non segui il metodo scientifico.
    8- Perchè sei un credente (probabilissima) e ti serve un certo quantitativo di fede anche a te.

    “Ti devo smerd.. dire due cose sul tuo strano concetto di “interpretazione” della Bibbia..
    Quindi tu pensi che la Bibbia sia stata interpretata male ma non ti viene nemmeno il dubbio che sia piuttosto un testo inventato ed esagerato nel corso dei secoli?
    Ancora una volta, prima di usare le fallacie, prova con il buon senso..”
    Probabile ipotesi da non scartare (sai io uso il vero metodo scientifico e non escludo nulla senza prove contrarie), ma è come il gioco del telefono.
    E’ quasi sempre vero che se inizi con “casa” alla fine non arriverà mai quella parola alle tue orecchie, ma è anche vero che qualcuno deve pur aver detto qualcosa.
    Tradotto; sicuramente è stata interpretata male, sicuramente è stata trascritta male, sicuramente è stata adattata per secondi fini, sicuramente è stata amplificata ecc…, ma sicuramente qualcosa è vero.
    Quale è da capire e viceversa.
    Rifletti un attimino.
    La Bibbia ti parla sempre che essa è ispirata da Dio e scritta dai suoi profeti.
    Strano che però il popolo Ebreo sia stato punito solo due volte (nel deserto del Sinai ed a Babilonia con la deportazione), mentre invece si narra spesso che sono stati i re od i suoi ispirati ad essere stati puniti.
    Mosè, Saul, Jona, Davide, Salomone, Adamo, Eva ecc…
    Ma la religione non era l’oppio dei popoli?
    Non serviva per ingannare gli ignoranti in favore dei potenti?
    Cos’erano masochisti che raccontavano di essere stati puniti da Dio per aver sbagliato?
    Ti do un aiutino.
    Puoi scrivere che un insetto abbia 4 zampe (errore genetico, causa di predazione parziale, malattia, non hai visto un insetto, ma l’hai scambiato per quello ecc…), ma non per questo vuol dire che tu non abbia visto nulla.
    Dai ce la puoi fare.

    “By the way.. to tell things like “Tutti giornali di sinistra”.. also “Le Scienze”.. it means creationism is right-winger?

    What a poor answer..
    Do yo mean Science is communist?”
    Facciamo gli spiritosi eh.
    Non capisco l’inglese al meglio fin nei dettagli, ma so capire una presa in giro.
    Lo so pure io che “Science” non è un giornale, ma una rivista di divulgazione scientifica, ma di sinista non vuol dire comunista (ancora con le scelte binarie).
    Inoltre scusa se la stragrandissima maggioranza degli scritti antireligione sono di sinistra.
    Purtroppo in questo caso ho errato, ho fatto di tutta un’erba un fascio.
    Inoltre che il vostro Odicalde scriva per questo o quel giornale, non vuol dire che non possa sbagliare.
    Spero sia chiaro questo.

    “Certo che Odifreddi è criticabile, come qualsiasi altro essere umano!!
    Invece immagino che l’Intelligent Design non sia neanche lontanamente criticabile, o si rischia l’eresia e il rogo in piazza, vero?”
    Sbagliato. Mi spiace.
    Vedi sai qual’è il problema di voi atei?
    Dite che se l’ID fosse preso in considerazione nel programma scientifico, si arriverebbe alla dimostrazione che la scienza è divisa sull’argomentazione.
    Cos’è un monopolio?
    La scienza per progradire ha bisogno di critiche e dunque la diversità di pensiero è alla base del progresso della scienza.
    Se l’evoluzione può essere fallace, non ha senso impedire alle altre ideologie (ID, Creazionismo, Antievoluzione, Devoluzione, Panspermia ecc…, la divulgazione delle proprie prove e teorie.
    L’evoluzione è al momento considerata la teoria più accreditata, non quella vera.
    Perchè si obbliga a studiare solo quella?
    Non esiste il pluralismo dell’informazione; questo è oscurantismo.
    La scienza vietando tale cosa, diventa anticostituzionale.

    “Certo che posso dire che Odifreddi è un babbeo.
    Poi però devo anche dimostrare che ho ragione, ho rischio la calunnia.
    Codice Penale, questo sconosciuto.”
    1- Chi è Odifreddi? Io ho citato Odicalde.
    2- Se sui tuoi libri scrivi cristiani cretini, rischi altrettanto, specie se poi quelli che la studiano ti screditano (e guarda caso è successo).

    “E se Dio era così intelligente, come mai non ha mai vinto un Nobel??”
    Come mai il Brasile non ha preso la medaglia d’oro agli ultimi mondiali nonostante fosse la squadra più forte?
    C’est la vie (vedi Veron, anche io so qualcosa di francese).

    “Ora che ci penso.. hai ragione!!
    Se Odifreddi era così intelligente, come mai non ha mai vinto un Nobel per la Matematica?”
    Vedi sopra.

    P.S. Esistono premi nobel che hanno detto cretinate su altri argomenti.
    Se prendi il Nobel non significa che sei perfetto che è uguale al fatto che se sei ispirato da Dio, non sei perfetto uguale.

    Euro:
    Video 1.
    “I batteri sono la base delle parentele filogenetiche.
    Incredibile che Darwin non li avesse neanche presi in considerazione”.
    Euro mi deludi sempre.
    Nessun batterio muore di vecchiaia.
    Tutti i “K” selezionati e quasi tutti gli “r” selezionati che provengono dai batteri si.
    Certo che la selezione naturale è davvero bastarda.
    Inoltre se io tiro fuori la resistenza ad un fattore limitante, non sono un’altra specie altrimenti il re Mida non era più un uomo, ma “Homo rei aures”.
    Fantastico poi come nel video mettono il Deinococcus radiodurans”, la prova dell’evoluzione da selezione naturale nulla.
    I batteri estremofili sono tra i primi esseri viventi venuti sul pianeta; sono super resistenti a moltissimi fattori limitanti e non sono riusciti a tramandare niente di questi geni ai posteri.

    Il terzo fa ridere.
    L’evoluzione della lingua.
    Quanta ignoranza.
    I Franchi sono stati il popolo più romanizzato tra tutti; entrati nell’impero addirittura come foederati per primi e vengono messi addirittura dopo gli altri popoli che invece furono meno romanizzati.
    Infatti i popoli Neolatini sono Romeno, Italiano, Spagnolo, Portoghese e Francese.
    Quelli neogermanici sono Inglese, Tedesco, Olandese, ecc…
    Inoltre i contatti e la parentela sono diversi dalla strumentalizzazione.
    Non importa quanto un popolo sia venuto a contatto con un altro popolo, la cultura è la base dell’integrazione di un popolo.
    Nonostante i Franchi siano stati molto romanizzati nella lingua e nelle usanze, non lo furono di più degli Spagnoli e dei Portoghesi che subirono addirittura la colonizzazione Vandala, Araba, Sueba, Visigota ecc… e si formarono molto più addietro.
    La Francia è la nazione romano barbarica più antica.
    Un po’ come imparentare due specie sulla base fenotipica e basta.
    Metodo fallato.

    Per il brodo primordiale ci sono anche persone che hanno accusato che Miller abbia ricreato un ambiente apposito e che non fosse realmente quello.
    Inoltre io sapevo che solo 16 erano gli amminoacidi che si formavano dei 20 necessari per la vita.
    Inoltre su Wikipedia si possono trovare tulle le prove a favore e contro le varie ipotesi di origine della vita.

    Altro bel discorso è la generazione spontanea in base alle prove dei meteoriti.
    Strano che Miller abbia avuto bisogno di creare il brodo primordiale e di prenderlo a scosse quando bastava un brodo primordiale spaziale per ottenere uguali risultati.
    Vuoi vedere che siamo tutti figli degli alieni?

  74. Era chiaro che non avevi letto il post, la critica era dovuta al fatto che, anche sulle minime cose, dai aria alla bocca senza sapere, né voler sapere.

    “è dire che l’evoluzione sia una teoria basata sul caso.”
    Per Dawkins pare sia così.

    Se, come dici, hai letto Dawkins, vuol dire che lo hai fatto ancora in preda a un erezione dopo aver sfogliato il calendario di Padre Pio e tutto il sangue era andato al distretto sud.

    Con chi credi di parlare, pellegrino?
    Ti presenti qui senza avere una vaga idea di cosa sia il metodo scientifico, di cosa sia la letteratura, di cosa voglia dire essere intellettualmente onesti e dimostrando una ignoranza multistratificata, e ancora pretendi che qui qualcuno faccia qualcosa di più che spendere due minuti per ridicolizzarti?

  75. “Ma arriviamo fino a 5” Bravo sai contare e te ne sei accorto; hai superato il primo test, secondo me ti stai evolvendo.

    Poi però ricadi nelle solite solfe trite e ritrite, ma dai Daniele, hai fatto un primo passo.
    Poi andando avanti nella tua risposta megaluuunga-luuunga-luuunga dici che hai partecipato a un convegno di evoluzionisti. Bravo, sei sulla strada giusta! Però dovresti specificare di che convegno si tratta e quale è stato il tuo ruolo: “ho fatto parte” è ambiguo, forse che i congressisti volevano farsi due (o cinque) risate?

    Detto tra noi i Teletubbies sono un prodotto raffinato, ma forse non riesci a capirlo, fa niente, insisti sui convegni.

    Pochi giorni fa ti avevo consigliato di impiegare le vacanze estive a studiare l’inglese ma ecco, di fronte a una frase come questa “[i] personaggi da te citati sono stati visti essere creati da occhio umano” mi sa che dovresti investire ancora sull’italiano.
    E poi l’occhio umano era uno dei pezzi forti degli IDioti, adesso riesce anche a creare? (Qui potrebbe partire la solita manfrina: a me nessuno dice mai niente, è un complotto, ma lasciamo perdere).

    Le piramidi: dai “Il mistero della Grande Piramide” di Giacobbo e i Templari (senza i quali ogni discorso complottista è monco) ti si apre un mondo davanti. Dillo chiaro che non sono stati gli egizi ma un popolo che abitava l’Egitto in illo tempore; dopo sono venuti i Templari, non proprio in Egitto ma sono venuti, eccome, ne abbiamo le prove.

    “[F]onti certe che ne accertano”, a parte l’italiano se non si sono conservati i progetti esecutivi delle piramidi non è colpa degli evoluzionisti, o no?

    Gli elefanti: non vorrei essere pedante ma i blu hanno a che fare con il lavaggio delle automobili, quelli rosa con l’alcool e i grigi (da non confondere con i Grigi, sto parlando degli elefanti grigi) li trovi in Africa, India, al circo e allo zoo. E non credo abbiano, in genere, a fare con gli omicidi.

    Senti Daniele, non ce la faccio a leggere tutto, porta pazienza. Chiudo con un’osservazione che mi ha sempre perplimuto: la bibbia è stata scritta nell’arco di circa 4100 anni secondo i creazionisti; e sai cos’è la cosa sorprendente, che non riesco proprio a spiegarmela? Se tu la apri comincia con l’indice e l’autore dell’indice doveva aver presente tutto il piano dell’opera, dalla Genesi all’Apocalisse! Questo è un miracolo ancora più miracoloso del terzo segreto di Fatima.

    Possano le Sue Pastose Appendici toccare tutti noi e farci sopportare il caldo soffocante, RAmen.

  76. Credo!

    io so’ stato allevato da cristiano
    poi me so’ rassegnato: dio ‘n esiste…
    so’ stato un ateo disperato e triste!
    solo e schiacciato dar retaggio umano!

    ma oggi so quanto so’ stato vano
    e l’alma mia tenne a granni conquiste:
    a la fabbrica de spojarelliste!
    a la bira che fiotta dar vorcano!

    io credo! e testimonio come er Mostro
    Volante De Spaghetti fece er nano!
    e l’arberi! e fu er Creatore nostro!

    pirati! benda all’occhio e daga in mano
    accojeteme pe’ fratello vostro
    fervente ed umile pastafariano!

    Ramen!

  77. @ orsopio
    Adesso il pastafarianesimo ha il suo cantore! Possano le Sue Pappardellose Appendici toccarti sempre e alimentare la tua prodigiosa vena poetica a servizio della Vera Fede, RAmen.

  78. Ciao Daniele, questa volta ti ho beccato in fallo.
    Il Prodigioso Spaghettovolante ci ha creato, non gli aGlieni.
    Scusa se come sempre sono in ritardo , ma a differenza di te che dici di lavorare molto e poi sei sempre al pc a scrivere minchiate, io fatico realmente.

    Ramen

  79. “Se, come dici, hai letto Dawkins, vuol dire che lo hai fatto ancora in preda a un erezione dopo aver sfogliato il calendario di Padre Pio e tutto il sangue era andato al distretto sud.”
    Ma l’evoluzione non era senza un fine?
    Non era involontaria?
    Non mi dire che ora c’è qualcuno che muove le pedine del gioco?

    “di cosa sia la letteratura”
    Riferito a cosa?
    Cavolo, non mi dire che tutto è l’idea di uno scrittore che ci ha resi protagonisti nel suo ultimo best seller.

    Veron
    “Poi andando avanti nella tua risposta megaluuunga-luuunga-luuunga dici che hai partecipato a un convegno di evoluzionisti. Bravo, sei sulla strada giusta! Però dovresti specificare di che convegno si tratta e quale è stato il tuo ruolo: “ho fatto parte” è ambiguo, forse che i congressisti volevano farsi due (o cinque) risate”
    Alcuni anni fa a Roma, si organizzarono degli incontri con dei prof dell’università sulla biologia ecc…; tra le varie cose c’era una serata dedicata all’evoluzione dove rimasi molto deluso dal fatto che invece di parlare di evoluzione, si parlava dei creazionisti con offese (e non accuse) pesanti.
    Non la chiamare evoluzione se poi devi solo buttare letame addosso ad altre ideologie.
    Dopo di che feci alcune delle domande che ho fatto anche qua dentro.
    Sul come mai se io ho come antenato un arcaico microorganismo dalle capacità assurde ai fattori limitanti, queste sue incredibili capacità non le hanno anche tutti gli altri discendenti.
    La risposta è stata.
    Ragazzo, lei non deve pensare che i microorganismi siano così arcaici, anzi, sono molto complessi (stai solo peggiorando la situazione, non mi dire che tutta quella roba gli è spuntata fuori dopo che si era diviso dal suo postero evoluto) e poi non è vero che sono super resistenti, pensa ai zolfobatteri (che resistono a temperature sugli 80°, bel modo di suicidarsi) che fuori dal loro habitat non riescono a sopravvivere (si, ma non m’hai spiegato perchè questi non invecchiano ed io si).

    “E poi l’occhio umano era uno dei pezzi forti degli IDioti, adesso riesce anche a creare? (Qui potrebbe partire la solita manfrina: a me nessuno dice mai niente, è un complotto, ma lasciamo perdere)”
    Ok grande uomo.
    L’occhio umano ha visto questi esseri creati da altri uomini ed ha lasciato segni per non dubitare di questa affermazione.
    Ora capisci?
    Questo ragionamento non vale per Dio.
    Non esiste a memoria d’uomo che un umano possa testimoniare con certezza che Dio è stato inventato.
    Ora si capisce?

    “Le piramidi: dai “Il mistero della Grande Piramide” di Giacobbo e i Templari (senza i quali ogni discorso complottista è monco) ti si apre un mondo davanti. Dillo chiaro che non sono stati gli egizi ma un popolo che abitava l’Egitto in illo tempore; dopo sono venuti i Templari, non proprio in Egitto ma sono venuti, eccome, ne abbiamo le prove.”
    Tu pensa che c’è stato qualche “imbecille” che ha messo in dubbio che Cesare avesse fatto un ponte di legno per attraversare un fiume in Gallia, invece del solito ponte di barche.
    Bhe, pensavano questi esperti, che il tempo a disposizione dei romani fosse troppo limitato per riuscire a costruirlo.
    Hanno messo in dubbio questa cosa e ci hanno provato ricostruendo ed usando le attrezzature del tempo ed i materiali secondo il progetto (che esiste) di quel ponte.
    Alla fine hanno dimostrato che era possibile.
    Certo che sono stati proprio degli stupidi.
    No semplicemente quello è il vero metodo scientifico.
    Per il resto, io Giacobbo manco lo vedo.

    ““[F]onti certe che ne accertano”, a parte l’italiano se non si sono conservati i progetti esecutivi delle piramidi non è colpa degli evoluzionisti, o no?”
    Ovvio, ma se l’erosione della Sfinge è diversa da quella delle piramidi, ci sarà un motivo no?
    Contemporanee non possono essere davvero.

    “Gli elefanti: non vorrei essere pedante ma i blu hanno a che fare con il lavaggio delle automobili, quelli rosa con l’alcool e i grigi (da non confondere con i Grigi, sto parlando degli elefanti grigi) li trovi in Africa, India, al circo e allo zoo. E non credo abbiano, in genere, a fare con gli omicidi.”
    Non sai il caso di Randi allora.
    Non hai capito un cavolo.
    Pazienza.

    “Chiudo con un’osservazione che mi ha sempre perplimuto: la bibbia è stata scritta nell’arco di circa 4100 anni secondo i creazionisti”
    E’ errato.
    Il primo testo di cui si hanno fonti certe per la data è il 3500 A.C. circa.
    Il resto narra di storie ben prima dell’uso della scrittura e quindi indatabili se non con metodi indiretti.
    Tramandate solo con parole tra i seguaci, criticare un testo in mancanza dell’originale è come arrabbiarsi se qualcuno ti racconta di un tizio che pensa male di te.
    Appura prima se sia vero e poi giudica.

    “Se tu la apri comincia con l’indice e l’autore dell’indice doveva aver presente tutto il piano dell’opera, dalla Genesi all’Apocalisse”
    Qual’è il problema?
    Se chi lo scrive si chiama profeta…

    Orsopadrepio.

    “dio ‘n esiste”
    Si scrive n’ perchè è la troncazione di non, mentre quello che hai scritto tu è la troncazione di “in” ed “un”.

    Per il resto ognuno è libero di fare le proprie scelte.
    Ma attestare verità solo con prove indirette è azzardato.
    Le accuse per la non esistenza lasciano molto il tempo che trovano.
    Altrettanto vale per il contrario.
    L’argomento è da non trattare perchè non esiste la conoscenza dell’intero mondo; certi ragionamenti sono solo in mano agli integralisti.
    Una sola cosa non ho mai capito.
    Se Dio è un’illusione e ne siete certi, perchè nonostante i vari Dawkins, Randi ecc… gli atei sono ancora la minoranza?
    Perchè il resto del mondo è tutto scemo e ragiona male oppure tutto sommato non esistono tutte queste prove a sfavore?

    “Scusa se come sempre sono in ritardo , ma a differenza di te che dici di lavorare molto e poi sei sempre al pc a scrivere minchiate, io fatico realmente.”
    Facciamo a cambio?
    Io vado a fare il ricercatore sugli OGM con la totipotenza cellulare indagando perchè se n’è andata e te vai a spalare la mondezza tutti i giorni su turni col giorno di riposo ad estrazione.
    Marco sinceramente, sei scaduto come la moneta.
    Lascia perdere, dedurre non è il tuo mestiere.

  80. Daniele, sei un caso disperato! Il famoso convegno era un convegno per modo di dire, tu non eri un oratore (e io che ci avevo quasi creduto!) e ti hanno risposto anche se non sei capace di riportare in modo corretto quello che ti hanno detto ma non è servito a niente.
    Lascia perdere Giulio Cesare, eravano ai presunti egizi (secondo me egizi, secondo te e Giacobbo no) alle prese con le piramidi e adesso mi tiri fuori la sfinge, diversamente erosa. E documentarsi? quella storia è vecchia, già sputtanata, aggiornati.
    Visto che in estate (fa caldo) uno ha tempo anche per le cose non strettamente necessarie ti consiglierei “Maledette Piramidi” dell’ottimo Terry Pratchett. Ma leggilo solo se riesci a capire i Teletubbies senza farteli spiegare da qualcuno.
    La faccenda dell’occhio nel senso di “[i] personaggi da te citati sono stati visti essere creati da occhio umano” continua a non essermi chiara ma lascia perdere, ci sono cose più importanti.
    Adesso da bravo metti la testa sotto il rubinetto dell’acqua fredda, magari serve.
    W la Pasta, W la Salsa (che è quasi l’ora), RAmen.

  81. Caro Daniele, sei tu ad essere scarso nelle deduzioni se mi cadi sulla provocazione del lavoro.Ti credo quando dici di lavorare molto, chi non lo fa? Ormai ho i polmoni pieni della polvere che respiro a lavorare, non sei l’unico a spaccarsi il culo per due soldi.
    Il fatto è che finalmente eri riuscito a liberarti di questa bettola (per usare parole tue), salvo poi tornare con gli stessi argomenti triti e ritriti.
    Se siamo così ignoranti da non saper rispondere alle tue domande (già, perchè gli X-men non esistono?), perchè ogni volta torni?

    P.S. Evita la risposta, eventualmente leggo i commenti precedenti.

    Ramen

  82. Orsopio, possa il Prodigioso Spaghetto Volante continuare a ispirarti.

    Io vado a fare il ricercatore sugli OGM con la totipotenza cellulare indagando perchè se n’è andata e te vai a spalare la mondezza tutti i giorni su turni col giorno di riposo ad estrazione.

    Un lavoro sporco, ma qualcuno lo deve pur fare. Pure mio nonno lo faceva, ciò che conta è la dignità, cosa di cui tu hai dimostrato essere totalmente sprovvisto.
    Vedi che pian pianino a qualcosa serviamo? Mettiamo a nudo le tue frustrazioni.

    Un passettino alla volta e ce la faremo.

  83. Veron:
    “Maledette Piramidi”
    Mi informerò a riguardo.
    Vedo però con mio stupore che quando puoi rispondi alle mie domande.
    Questo mi fa capire alcune cose.

    “La faccenda dell’occhio nel senso di “[i] personaggi da te citati sono stati visti essere creati da occhio umano” continua a non essermi chiara”
    Eh già, difficile.
    Io posso attestare che i personaggi da te citati sono irreali perchè esistono prove certe che sono inventati.
    E’ inutile che li cerchi, non li troverai mai perchè è sicuro che non esistono.
    Lo dicono gli autori stessi.
    Per Dio non esiste nessun garante che possa testimoniare di averlo creato erroneamente in funzione di una falsa interpretazione di eventi.
    Questo non vale per nessuno dei tuoi personaggi elencati.

    “Il fatto è che finalmente eri riuscito a liberarti di questa bettola (per usare parole tue), salvo poi tornare con gli stessi argomenti triti e ritriti”
    Certo che non vi sta bene proprio nulla.
    E c’è chi sente la mia mancanza, e c’è chi non gli manca.
    Siete proprio dei bambini viziati.
    E’ impossibile accontentarvi.
    Per gli argomenti triti e ritriti potrei dire la stessa cosa visto che si riallacciano sempre alle stesse vostre cose.
    Masochista?

    “Se siamo così ignoranti da non saper rispondere alle tue domande (già, perchè gli X-men non esistono?), perchè ogni volta torni?”
    Per vedere se nel frattempo vi siete evoluti riuscendo a trovare qualche risposta che non ho ottenuto.
    Sai, il metodo scientifico prevede proprio questo; il continuo confronto.
    Perciò prima o poi tornerò sempre.

    “ciò che conta è la dignità, cosa di cui tu hai dimostrato essere totalmente sprovvisto.”
    Bhe in due così ci facciamo compagnia e non rimaniamo soli.

  84. Daniele!!!
    va bene essere creazionista e credulone per le storie di una volta riportate nel librone con la copertina con caratteri dorati e riguardanti un tizio con la barba che sta sopra le nuvole ma a tutto c’è un limite. Se non conosci Terry Pratchett (e non sai cosa ti perdi) prima di rispondere a caso dando la segnalazione per buona ti converrebbe farti una googlata. Sempre che per te non sia troppo difficile, altrimenti oltre ai Teletubbies c’è anche la Melevisione (i miei personaggi preferiti sono Lupo Lucio e Strega Varana, Tonio Cartonio mi sembra troppo intelletuale). Poi, per quando sarai cresciuto e li capirai bene-bene, ti raccomando fin da ora Pippi Calzelunghe.
    Lascia perdere il librone con i caratteri dorati in copertina, sono vecchie frottole. E poi ti svelo la trama: Gesù muore a pagina 786, 914, 1088 e 1234.
    Sì è molto ripetitivo.

    Per tutto il resto faccio mio quanto detto da Marco ieri primo agosto: “Evita la risposta, eventualmente leggo i commenti precedenti.”

    Saluto e invoco il tocco delle Famose Pappardellose Appendici su tutti tranne Nonce che deve crescere. RAmen.

  85. Non è arrivato niente, Maestro.. 😀

    Comunque tra un po’ mi ritorna l’adsl, a parte chiederti consiglio, poi scarico o leggo in biblio per conto mio… 😀

    Nonc’èsperanzaèuncasodisperato:
    No, fidati, ho letto tutto.

  86. Spaghetto Santo e Pappardelloso!! ç_ç

    Ma tu credi di avermi davvero risposto con Nicola di Bari?

    A me sembra più che altro che non hai capito nulla di quello che ho detto, e credevo di essere stato più chiaro possibile, altro che errori grammaticali!!
    ç_ç

    Ti aggrappi al nulla, fai veramente piangere con il tuo mirror climbing.. ç_ç

    Obiettivo, con una B(!), mi raccomando, se vuoi dare lezioni di italiano agli altri, d’ora in poi.. ç_ç

    Devo proprio risponderti, caro Noncèsperanzaèuncasodisperato?

    Secondo me non ne vale la pena.. ci pensi gia tu a portarla in zona.. ç_ç

  87. Ok, l’elenco delle boiate:

    1 – Non capisce l’esempio di Babbo Natale, o fa finta di non capirlo e fa il simpatico aggirando la domanda..;
    2 – Accusa gli altri di gaffe grammaticali quando si tratta di UN errore di battitura.
    In compenso si vede lontano un miglio che non sa proprio come si scrivono alcune parole..
    E copia da wiki…;
    3 – Ho detto che non prenderò più in considerazione le sue boiate SCIENTIFICAMENTE PARLANDO, ha l’affidabilità di un criceto morto affogato nella sua stessa vaschetta, ma lui capisce che non lo smerderò più e conta i post che gli dedico pensando sia incoerenza;
    (COMPLIMENTI PER LO STRAW MAN!!)
    4 – L’esempio di Babbo Natale era facilissimo da capire.. bastava sostituire Babbo Natale a Dio per capire che non posso escludere che da qualche parte esista nell’universo un immortale che la notte del 25 dicembre porta doni a tutti i bravi pampini del mondo..
    Ma stranamente, anche così, mi risulta ridicola l’esistenza di un tale essere.
    (E non solo perché vada contro le più elementari leggi della fisica…)
    Come quella di un Dio Universale e onnipotente che parla a pochi eletti tramite roghi che si incendiano, creatore di rumini nei conigli, ispiratore di leggi assurde e morali barbare persino per l’uomo moderno, sterminatore di gente che ha messo sul trono sebbene onniscente..
    Un Dio un po’ ridicolo, non trovi??

    Poi c’è la parte BALLA GIGANTESCA CHE LO SMERDA sui presunti autori di personaggi di fantascienza..

    Invece la Bibbia e i Vangeli sono stati scritti da Dio, non da una tribù di pastori e mercenari nomade ignorante..no?

    Ma comunque, io non vado avanti.
    Considero il discorso chiuso, perché basta studiare un po’ di Antropologia delle Religioni per capire che la stessa Bibbia in principio smerda il creazionismo..
    Non si parla di un Dio Creatore, ma di un Dio Demiurgo.

    Se capisci la differenza andiamo avanti, altrimenti nisba..

  88. Maledetto juhan, non capisci che nonc’èsperanzaèuncasodisperato con la favoletta dell’occhio voleva dirti che Paperinik e Ryo Saeba sono stati visti mentre venivano creati dagli occhi dei loro autori, mentre Dyo non è stato visto essere creato dall’occhio di nessuno, quindi esiste!!?
    Del resto neanch’io ho visto Ulisse, Agamennone o Zeus essere stati creati dagli occhi di qualcuno, quindi esistono!!
    Il buon casodisperato potrebbe dirti che sono opera dei greci, ma non ci sono fonti certe!
    Vogliamo credere e mettere anche in discussione che la Terra potrebbe essere stata creata da Zeus??
    Ma questo è oscurantismo!!
    Questo è razzismo mitologico!!

    Perché la favoletta degli ebrei sì mentre quella dei greci o dei cinesi no, eh??

    E poi non diciamo caXXate: ho letto che casodisperato pensa che ci fossero fonti certe di Dyo ben nel 3000 p. E.V!!

    Peccato che non esistessero gli ebrei, a quel tempo.. ma è solo un caso!
    E peccato che prima del 381 prima del profeta divinizzato da Costantino per demolire l’Impero Romano, gli ebrei fossero politeisti!

    Elohim: El e Ashtarte..

    (Cerca le origini della festa della Pasqua, caro il mio nonc’èsperanza..)

    Ma pensa, ora abbiamo anche scoperto di avere a che fare con un archeologo di fama internazionale!!
    Inchiniamoci di fronte a questo storico prodigioso!

  89. Ryo mi è arrivato un messaggio di errore dalla tua casella di posta. Credo che tu la debba pulire un po’.
    Caldeggio nuovamente gmail.

    Ramen

  90. Maestro, non importa, una mia amica mi ha già inviato “The God Delusion” di Dawkins e tra poco mi torna l’Adsl.

    Appena posso ti contatto io tramite nuova casella gmail, grazie per il consiglio e per il materiale che mi invierai.

    Grazie per avermi preso sotto la tua Pappardellosa Appendice e di avermi indicato la via per entrare nella tua Chiesa.

    Ramen

  91. Per Juhan Veron che gode per la supercoppa italia:
    Scusa, pensavo di stare a parlare di cose serie; mi sbagliavo, torniamo a fare discorsi stupidi allora, tanto tu sei il ritratto della verità, sono gli altri che sono imbecilli.
    Ti cito però un passo del tuo autore.

    Il tristo mietitore (pag 100-101)
    “La fede sciaguatta nel firmamento come l’argilla nella ruota del vasaio. È così che vengono creati gli dei, per esempio. È ovvio che siano creati dai loro fedeli, perché basterebbe un semplice curriculum per accorgersi che la maggior parte di loro non può certo essere di origine divina. Tendono a fare esattamente ciò che la gente farebbe al posto loro se potesse, specie quando si parla di ninfe, piogge d’oro, e nemici da sbaragliare”
    Già.
    Mosè era un masochista, così come Salomone, Davide, Soul e tutti quegli scemi della deportazione a Babilonia.
    Gli paceva scrivere di aver perso ed essere stati massacrati o di aver sbagliato, se non peggio ancora come di aver perso la fiducia di Dio addirittura.
    Lo stesso vale per i morti annegati del diluvio, per Caino, Adamo ed Eva ecc….
    Pare che la Bibbia sia costellata da una sola grande verità riguardo a questa citazione.
    Vale a dire la battaglia contro i Filistei, popolo usurpatore messo lì dai persiani per tener soggiogata la popolazione samaritana.
    Per il resto pare che la storia ebrea sia intrisa di sangue e punizioni da parte di Dio.
    I soliti luoghi comuni.

    Ryo delle Amazzoni:
    “A me sembra più che altro che non hai capito nulla di quello che ho detto, e credevo di essere stato più chiaro possibile”
    Sei poco esaustivo nelle prove tangibili.
    Non ne vedo a parte le migliaia di autoconvinzioni e prove indirette.
    Di quelle ne ho a vagonate anche io.

    “A me sembra più che altro che non hai capito nulla di quello che ho detto, e credevo di essere stato più chiaro possibile”
    Ok facciamo così.
    Visto che hai così tante prove a disposizione dell’inesistenza di Dio e della creazione dal nulla, perchè non le pubblichi.
    Divenerai famoso (ti sputeranno in faccia).

    “Ti aggrappi al nulla”
    Di più che dal nulla si crea tutto?
    Nooooooooooooooooooooooooooo, ti ho battuto.

    “Obiettivo, con una B(!), mi raccomando, se vuoi dare lezioni di italiano agli altri, d’ora in poi”
    Con due b è inusuale, ma non grammaticalmente errato.
    E’ come ingeniere ed ingegnere.
    Aggiornati sauro.

    “Non capisce l’esempio di Babbo Natale, o fa finta di non capirlo e fa il simpatico aggirando la domanda”
    Oppure più semplicemente sei incapace di dimostrarmi che qualcuno se lo sia inventato ‘sto Dio.

    “Accusa gli altri di gaffe grammaticali quando si tratta di UN errore di battitura”
    No, era un errore grammaticale se ti riferisci a ‘n.
    Se non sai il romano mi spiace, ma c’è differenza e spesso molti si sbagliano proprio lì.

    “E copia da wiki”
    Ma quando mai.
    Faccio solo citazioni perchè è la prima fonte che mi da su google.
    Sai, non ho tempo di stare a giocare con voi ed i vostri logorroici discorsi copia incolla tutte le volte.
    A me basta che non mi sappiate rispondere alle mie domande.
    Anche un ingnorante sa ragionare.

    “Ho detto che non prenderò più in considerazione le sue boiate SCIENTIFICAMENTE PARLANDO, ha l’affidabilità di un criceto morto affogato nella sua stessa vaschetta, ma lui capisce che non lo smerderò più e conta i post che gli dedico pensando sia incoerenza”
    Pensa che qua dentro nessuno ha saputo rispondere alle mie boiate scientifiche.
    Sei sotto la boiata scientifica.
    Complimenti.

    “L’esempio di Babbo Natale era facilissimo da capire.. bastava sostituire Babbo Natale a Dio per capire che non posso escludere che da qualche parte esista nell’universo un immortale che la notte del 25 dicembre porta doni a tutti i bravi pampini del mondo..
    Ma stranamente, anche così, mi risulta ridicola l’esistenza di un tale essere.”
    A me le vaccate di Dawkins sulle arche prediluviane per le Platirrine a furia di tentativi.
    Goffo tentativo di spiegare scientificamente quello che non ha supporto pratico.
    Ma pare che gli ateo-evoluzionisti abbiano più fede nelle arche prediluviane a spasso negli oceani del mondo piuttosto che in quelle bibliche.
    Esistono tanti racconta storie.
    Tocca solo scegliere.

    “(E non solo perché vada contro le più elementari leggi della fisica…)”
    Tipo?
    Cavolo, più paradossale che dal nulla non si crea nulla?
    Cosa sarà mai?
    Maestro aprimi gli occhi.

    “Come quella di un Dio Universale e onnipotente che parla a pochi eletti tramite roghi che si incendiano”
    Il rogo parlava?
    Forse Dio era un rogo?
    Oppure era solo un punto dove attirare l’attenzione di Mosè, ma a parlare non era un rogo?

    “creatore di rumini nei conigli”
    Cavolo, peggio dei creatori degli zoccoli nell’Andrewsarchus mongoliensis imparentato coi bovini per la somiglianza con il Mesonix dopo aver rinvenuto del primo solo mezzo cranio e nulla di più?
    Peggio dell’intera ricostruzione del Charcarodon megalodon dalla sola mascella?
    Peggio delle parti di pongo inventate dal nulla aggiunte agli scheletri nei diorami o degli ominidi ricurvi al fine di farli somigliare di più alle scimmie?
    Peggio dell’erba nel Giurassico, delle colorazioni delle pelli dei dinosauri, delle voci, dei gesti, dei rituali di accoppiamento, della camminata, della valocità, delle cure parentali ecc…?
    Peggio delle arche di Noè per spiegare le Platirrine in sud America?
    No, peggio di quella no.

    “ispiratore di leggi assurde e morali barbare”
    Già, come se nel medioevo drogarsi fosse considerato invece buono.
    Le cose giuste sono considerate tali in funzione dei tempi.
    Magari tra 30 anni quando la pedofilia sarà considerata normale, quando la zooerastia anche, quando farsi pisciare in testa sarà pratica usuale ne riparleremo.

    “persino per l’uomo moderno”
    Strano che però Gandhi si sia ispirato al discorso sulla montagna di Cristo per la sua non violenza, mentre i senza Dio che criticavano la Bibbia ed il Vangelo, mettevano a ferro e fuoco mezza Europa compiendo le peggio barbarie accusando la religione che uccideva in nome di Dio.

    “sterminatore di gente”
    Preferisci che muoia un’innocente ammazzata oppure il criminale?

    “che ha messo sul trono”
    Che poi ha punito.

    “sebbene onniscente..”
    Ispirata da Dio prego, ma nulla vieta che una persona dopo anni di malavita possa diventare buona e viceversa.
    Ispirata da Dio non vuol dire perfetta.
    Spero tu comprenda questa differenza piccola piccola, ma sostanziale.

    “Un Dio un po’ ridicolo, non trovi??”
    Idem per come Dawkins, pur di dare sostegno all’evoluzione si inventa le cose.

    “Invece la Bibbia e i Vangeli sono stati scritti da Dio, non da una tribù di pastori e mercenari nomade ignorante..no?”
    Già, ma questo dimostra solo che hanno descritto cose viste coi loro occhi e decodificate con la loro mente, non che tutto sia sbagliato od inventato.

    “Non si parla di un Dio Creatore, ma di un Dio Demiurgo”
    Ok, allora anche l’uomo è demiurgo, perchè non crea, ma trasforma.
    E con questo Dio non esiste?

    “mentre Dyo non è stato visto essere creato dall’occhio di nessuno, quindi esiste!!?”
    Toppato.
    Non dico Dio esiste.
    Dico potrebbe esistere.
    Ho bisogno di un certo quantitativo di fede per crederlo.
    Non ho prove dirette, ma solo indirette.

    “Del resto neanch’io ho visto Ulisse, Agamennone o Zeus essere stati creati dagli occhi di qualcuno, quindi esistono!!”
    Per Zeus probabile.
    Per gli altri due ti do un aiuto, re Artù.
    Se sai com’è nato il mito, non serva che aggiunga altro.

    Ti faccio un esempio più stupido rispetto a Dio, Zeus e gli altri.
    L’amore, la fedeltà, la lealtà, la fiducia, l’amicizia ecc…, sono tutti sentimenti intangibili ai quali credi.
    Se la tua ragazza ti dice che ti ama, tu le CREDERAI sicuramente; non le andrai di certo a chiedere una prova tangibile del suo amore.
    Così vale per il resto.

    “Vogliamo credere e mettere anche in discussione che la Terra potrebbe essere stata creata da Zeus??
    Ma questo è oscurantismo!!
    Questo è razzismo mitologico!!”
    Spiritoso Ryoga.
    Considerando il fatto che esiste un solo creatore o plasmatore (vedila come ti pare), probabile che se io chiamo Dio: Zeus, Giove, Baal, ecc…, molto probabilmente sto parlando della stessa persona vista in modo differente secondo la cultura e l’istruzione di ogni popolo.
    Questo non vuol dire che tutte siano esatte, qualcuna potrebbe anche essere inventata di sana piata, come il dio vulcano che pretende vergini per placare la sua ira.
    Spero di non doverti spiegare la differnza tra Zeus ed il dio vulcano.

    “Perché la favoletta degli ebrei sì mentre quella dei greci o dei cinesi no, eh??”
    Non ci capiamo, giochi sui controsensi, ma toppi alla grande.
    Non ce ne sono.

    “E poi non diciamo caXXate: ho letto che casodisperato pensa che ci fossero fonti certe di Dyo ben nel 3000 p. E.V!!

    Peccato che non esistessero gli ebrei, a quel tempo.. ma è solo un caso!”
    Per forza, la nascita della scrittura è datata in quel periodo.
    I Sumeri che erano come gli Ebrei semiti, la inventarono nel 3500 E.V.
    Inoltre la Bibbia narra di eventi prima della nascita della scrittura.

    “E peccato che prima del 381 prima del profeta divinizzato da Costantino per demolire l’Impero Romano, gli ebrei fossero politeisti!”
    Ignorante.
    L’impero romano non è stato demolito dai cristiani, ma da cause interne.
    Corruzione, ozio, bella vita, orde barbariche di popolazioni pari a 300 mila unità se non superiori.
    Non è stato Cristo ad uccidere Romolo Augusolo, ma Odoacre, Maggioriano (l’ultimo imperatore capace) un certo Ricimero, Valentiniano III i vendicatori di Ezio ecc…
    La storia dell’impero romano d’Occidente era finita, ma quella d’Oriente no e Costantino ne ha salvaguardato la sopravvivenza per altri 1100 anni.
    Ed erano Cristiani oltre al fatto che anche i barbari lo erano, solo che Ariani.
    Clodoveo lo era e fondò il più duraturo tra i regni romano barbarici.
    Inoltre ho letto di questa fase politeista degli Ebrei.
    Lo erano anche alla deportazione a Babilonia e fu questa una delle loro cause per la sconfitta del regno.
    Esiste però il 1° comandamento, non avrai altri dei all’infuori di me.
    Se poi loro vogliono credere a qualcos’altro, pazienza.
    Inoltre anche i cristiani solo politeisti, infatti adorano il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo.

    “Cerca le origini della festa della Pasqua, caro il mio nonc’èsperanza..”
    So benissimo della Pasqua Ebraica.
    Spesso in Genesi si parla di dei invece che di Dio, ma questo può essere dovuto ad una influenza esterna come la dicitura della terra piatta ereditata da una frottola fenicia ed erroneamente accostata ad un passo biblico che dice tutt’altro.
    Gli Ebrei sono stati un popolo di perdenti nella storia.
    Hanno avuto solo qualche secolo di mezza gloria e millenni di dominazioni dove hanno subito svariate influenze.
    Apriamo i libri di storia ogni tanto, non fa male leggere.

    “The God Delusion”
    Ah si, l’enciclopedia delle cretinate ateointegraliste.
    Ti consiglio anche “root of evil”, altro best seller del vostro eroe mentre si dimena nel cercare di dimostrare la cattiveria di Dio e le verità (bugie) dell’evoluzione.
    Buona visione.

  92. @ Nonce/Daniele
    scusa se non ho letto tutto il tuo sproloquio ma ho di meglio di fare (forma inusuale, ma io la uso 😉 ).
    Non so se l’hai letto davvero o hai googlato per (idem), ma non importa: poco per volta anche tu riuscirai, se insisti, a uscire dal tuo bozzolo di superstizioni del neolitico. A che punto sei con i Teletubbies? Sei già arrivato al numero 4 (quattro)?
    Poi quando leggi la bibbia fai attenzione, dalle tue citazioni sembra che al solito hai capito una cippa (questa forma, benché non approvata dalla Accademia della Crusca, è più usata 😉 ).
    Cos’è questa citazione di Dawkins in inglese? Dai ammetti che hai scopiazzato! Se invece sei diventato proficiente (atz!) in questa lingua Terry Pratchett (e Douglas Adams, tanto per dirne un altro) in originale sono meglio, per questioni intrinseche alla lingua: non sempre si riesce a traslare letteralmente i giochi di parole o i modi di dire, vedi ad esempio la traduzione di Les Fleurs bleues di Queneau fatta da Calvino: sono due libri da leggere entrambi, magari contemporaneamente.
    Dai insisti, studia forte, ce la puoi fare e lascia perdere il rock!
    Possano le Sue Pastose Appendici toccarti e farti vedere la luce, almeno un po’, RAmen.

  93. signor cosiddetto “non c’è bisogno”,

    come forse avrà notato, non avevo risposto alla sua contestazione precedente riguardante ” ‘n ” per “nun”.
    due i motivi: 1) odio insegnare cose gratis, soprattutto a chi – come è evidente nel suo caso – possiede la Verità; 2) di solito seguo l’aurea massima “non discutere con un imbecille…”.
    ma vedo che si è molto affezionato al suo rilievo, quindi voglio misurarmi con questa sua certezza. lo so che minare le certezze di certe “menti” è impresa proibitiva, ma ho appena finito di leggere “don chisciotte”, e sono ancora influenzato da quel clima. mi perdoni!

    come lei saprà, il romano non esiste. lo stesso belli lo definiva abietta corruzione dell’italiano da parte del popolino ignorante e selvatico, e lo adoperava come effetto pittorico della miseria e dell’arretratezza della (nostra) città. e da quando c’è la televisione, è ancora peggio. ha mai visto “er più”? adriano celentano “fa’ sanguina’ le recchie”. ma è pop, passi.

    altre sono state e sono le contestazioni sulla grafia e sulla corrispondenza fra parlato e scritto; una per tutte: l’avverbio “mo” che alcuni scrivono “mo’ ” (e hanno ragione, se lo derivano dal latino “mox”) e altri – fra cui io – “mo”, più lieve.

    veniamo al punto: dal momento che la parola “nun” è palindroma, HO SCELTO di elidere la parte sinistra proprio per evitare che i lettori fessi cerchino un apostrofo in senso stretto; e lo faccio solo di fronte alla opportunità di risparmiare una
    sillaba. d’altra parte, nelle cose che scrivo, ben raramente o mai indico l’elisione fonetica, perché la trovo farraginosa nella forma scritta, e poco elegante. inoltre mi appoggio al toscano ” ‘un “, dal momento che il vernacolo romano è
    tributario, oltre che del napoletano, proprio del toscano, di cui è stato parente strettissimo fino al 1527 (sacco di roma e sterminio quasi totale della popolazione).

    so di non poter portare alcuna “auctoritas” a sostegno del mio sistema, ma direi che l’auctoritas è più campo suo che mio; se non che ho scritto ormai un migliaio di sonetti, brutti o belli che siano, e credo di essermi guadagnato sul campo il diritto di scrivere COME CAZZO MI PARE.

    infine, giacchè mi trovo: l’esilarante e finora – come ben puossi immaginare – a me inaudito vocativo “padrepio” è destituito da ogni fondamento: non ho figli, a meno che sua madre non mi abbia nascosto qualcosa.

    ossequi, l’orsopio

    a chiunque capiti: scusate lo sproloquio.

    al padrone di casa: se lo trovi non consono (e in effetti è uno stupido battibecco privato, che nulla aggiunge alla corrusca e sempiterna gloria del FSM, sia sempre benedetta la Sua pappardellosità) cancellalo senza pietà.

    ramen

  94. Orsopio! permettimi di esternarti la mia ammirazione. Certo che con Nonce/Daniele è fatica sprecata ma consola sapere che esistono fratelli nella fede come te. E adesso mi fiondo a vedere il tuo blog (che ancora non conosco, colpa mia ma il web è grande).
    W i saltimbocca alla romana, RAmen.

    PS: qui a Torino non sappiamo granché della cucina romana, pensa che anche il nome della pizza lo sbagliamo. RAmen, turna (che sarebbe di nuovo).

    PPS: pare che il link al tuo blog non funzioni, RAmen3.

  95. ec: adriano celentano “fa* sanguina’ le recchie”

    *senza apostrofo

    adesso si che può scatenarsi, signor maestrino!

  96. orsopio anche io mi unisco ai complimenti di juhan: il calcio rotante che hai dato a Daniele –+-+–+ è magistrale. Chuck Norris che siede alla destra del Prodigioso Spaghetto Volante sta sicuramente annuendo compiaciuto.

    Ramen

  97. […] del CNR a Roma per convincere i seguaci di Darwin, bisogna proprio che entrino i campo i ragazzi di Sintesi Milano al guinzaglio di Fabrizio Fratus, punta dell’ A.I.S.O. Associazione Italiana Studi sulle […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: