Pubblicato da: spaghettovolante | 22 febbraio 2009

Dedica

Dedico questi due, ormai celebri, video in particolare ai miei amici J3njy e ANTIMATERIALISTA, e in generale a tutti coloro che pensano che basti una ricerca su google per parlare di fisica quantistica, per poi usare questa come jolly per qualunque boiata pseudoscientifica.

Semper Voster,

Spaghettovolante

 

Dedico questi video anche a un vecchio amico di questa Chiesa, Maurzio Blondet, autore di un articolo altamente epistemologico dal titolo:

Ma a voi interessa il bosone di Higgs?

Questo articolo, che definire idiota è un pallido eufemismo proviene dalla discarica effedieffe

http://www.effedieffe.com/content/view/3820/171/

Purtroppo ora i servigi di Blondie sono a pagamento, ma per fortuna il suo gregge non è altrettanto attaccato al vil denaro. A questo link, l’articolo completo

http://www.oltrelacoltre.com/?p=339

AGGIORNAMENTO

Antimaterialista mi controdedica un video. Grazie di esistere Anty

pacatamente, Anty mi dedica un altro video, dove mi spiega meglio il suo punto di vista. Pare che io debba aprire la mia mente.

Annunci

Responses

  1. le Cernettes sono il mio gruppo preferito. Bello il video che alla fine ricorda 2001 Odissea nello Spazio.
    Possa FSM guidare tutti noi con la stessa forza con cui è intervenuto in questi due casi. RAmen

  2. @juhan
    Le Cernettes? Pfft! il bosone di Higgs? Pfft! vuoi mettere il lovone di Lynda Williams:
    http://www.scigirl.com/lovon/song.html

    @spaghetto v
    Antimat è un POE? Scusa se te lo chiedo, ma sono piombata da poco nel mondo parallelo e sono un po’ disorientata

  3. @ Oca

    ehmm…ammetto di non avere ancora l’onniscienza degli (inchino) Pikaiani: ho cercato POE su internet come acronimo, ma non ho trovato nulla che potrebbe adattarsi ad Anty.
    Se ti interessa, intanto qui ci sono altre sue perle. Credo di essere la principale porta di ingresso per il suo canale di youtube, dovrebbe ringraziarmi, e invece…

    http://it.wordpress.com/tag/antimaterialista/

  4. FSM ha fatto il mondo molto più complesso di quello che (io) credevo!
    Intanto ringrazio Antimaterialista per le sue esposizioni, chiare e lineari, Buttiglione, Zichichi e financo Cabriella Garlucci non saprebbero fare meglio.
    Se parla inglese un posto al MIT non glie lo leva nessuno; se non parla inglese vorrà dire che i MITici si impareranno l’italiano: ne vale la pena, apre la mente!
    Da quelle parti c’è anche lo IAS e se Anty è furbo può giocarsela vedendo chi offre condizioni migliori…
    Diverso il discorso con Oca Sapiens: intanto il tuo blog è stato aggiunto al mio RSS-reader (come *beep* si dice), sappi che ti tengo d’occhio!!!11
    Per quanto riguarda la “Unified Field Theory of Love” mi sembra interessante ma è un po’ al di sopra delle mie conoscenze fisiche: servirebbe un esperto. Lo spaghettovolante sarebbe così gentile da chiedere a Anty che con la meccanica quantistica si trova a suo agio. Accenna anche a Jenny1981 (che non sono riuscito a trovare su arxiv), forse può aiutarmi anche lei.
    Nel frattempo ci sono un sacco di cose da fare: il lovone senz’altro ma anche effedieffe e le Cernettes, ci sono video più recenti e si sono evolute (con tutti i campi magnetici che ci sono da quelle parti).
    Oops! non non volevo dire evolute, mi è scappato, si sono intelligentemente-{qualcosa che non mi viene}
    Possa FSM toccare tutti i lettori di questo blog. RAmen.

  5. J3njy ha un intero documentario per te juhan

    http://cicapmultimedia.it/

    P.S.:

    “Accenna anche a Jenny1981 (che non sono riuscito a trovare su arxiv)”

    ROTFL!

  6. Grazie per la segnalazione!
    (ritorno con più calma, il lavoro mi inchioda)

    Saluti

  7. La pausa caffé (e un ardente desiderio di conoscenza) mi ha consentito una fugace visione dei video di cui sopra. Come mi aspettavo, c’è molta carne al fuoco, più di quanto il mio raziocino sia in grado di digerire in una volta sola (e il caffé l’ho già preso). Ripasserò quando potrò dedicare la giusta attenzione ai contenuti, ma, nel frattempo, intendo porre al sig. Antimaterialista un quesito che mi è sorto spontaneo: se è vero che il pensiero (la psiche o la coscienza, fate voi) prescinde dalla materia, perché adottare un “corpo fisico”, con tutti gli svantaggi che esso comporta (fame, sete, sonno, schiacciarsi le dita in una pressa, perdere il portafoglio, “io ce l’ho più lungo del tuo”, etc. etc.)? Forse solo per il piacere che può dare, citando Woody Allen, una grattatina alla schiena?

  8. guardi Marcoz questo interrogativo me lo son posto anche io…E’ che siamo dei coglioni 🙂 …Penso che un corpo fisico in realtà(come tutto ciò che è fatto da materia,e dunque da energia) rimandi ad altro,simbolicamente…O forse la materia-energia risulta una manifestazione,un’estensione del pensiero-psiche il quale non è generato dalla materia ma non può funzionare senza i movimenti da essa causati(tutte le reazioni chimiche,i processi bioelettrici del cervello sono riconducibili a movimenti di particelle causati prevalentemente da interazione elettromagnetica)

  9. ANTIMATERIALISTA…

    Tu fai una distinzione tra questa coscienza immateriale di cui parli e il carattere di una persona.

    Domanda 1: neanche il carattere ha una base fisiologica nel cervello secondo te?

    Tu dici che il pensiero non può che venire dal di fuori della materia.

    Domanda 2: questo vale anche per il pensiero complesso, quello che viene compromesso da certe malattie fisiche che colpiscono il cervello?

    Il tuo ragionamento esprime con linearità una certa visione filosofica, a parte quando metti in mezzo la fisica quantistica e quando dici che la materia non pensa e quindi neanche il cervello che è fatto da materia può farlo.

    Domanda 3: il pc e il tostapane, pur andando entrambi ad elettricità, svolgono forse le stesse funzioni?

    Poi dici anche che la complessità del cervello è solo un concetto mentale, ma non esiste nella realtà.

    Domanda 4: i concetti mentali non sono forse schemi interpretativi della realtà, la cui validità conoscitiva è dimostrata dall capacità di prevedere attraverso di essi almeno una parte della realtà fenomenica? Se lo schema mentale ricostruisce bene la realtà, perché non possiamo pensare che la realtà “contenga in sé” quello schema?

  10. Non glissi, egregio Antimaterialista, non glissi!

  11. Credo che sarebbe un passo in avanti se il dott. Antimateria fornisse una bibliografia, di testi suoi e di altri (mi viene in mente Jenny1981), così da consentire anche a chi è arrivato da poco a farsi un minimo di cultura.
    Ringrazio anticipatamente e che lo sguardo e le appendici pastose di FSM possano posarsi su tutti noi. RAmen.

  12. “guardi Marcoz questo interrogativo me lo son posto anche io…E’ che siamo dei coglioni”

    Ma…non eravamo Dio nel primo video?
    Come osi bestemmiarci?

  13. chi ha mai parlato di Dio in senso religioso.Ho detto piu’ volte di essere contro la religione per questa concettualizzazione fantasiosa e irreale della Coscienza universale,che identifico con Dio.A tal proposito consiglio di vedere il video NOI SIAMO DIO,SIAMO LA COSCIENZA UNIVERSALE. La perfezione è solo matematica e fisica,non esistenziale . Per Franco 84: il carattere ha una base biologica perchè la psiche interagisce con la materia ,non è una cosa separata da essa.iL pensiero viene compromesso da malattie fisiche che colpiscono il cervello per il medesimo motivo,cioè perchè esiste una relazione fra meccanismi e movimenti della materia e le funzioni della psiche che risiedono nell’anima o spirito.La complessità è un concetto arbitrario,non esiste fisicamente in natura .Proprio perchè la realtà contiene in sè gli schemi mentali che estrapoliamo concettualmente possiamo pervenire alla conclusione che la materia non possa pensare ed essere cosciente

  14. Vorrei inoltre ricordare che quando si parla di mente e di pensieri non si parla di qualcosa di impersonale: infatti in natura ogni mente è un individuo personale(quale me e te per esempio) e la sua esistenza psichica è personale ed è indipendente da quella degli altri.Se fosse il cervello a generare e soprattutto a provare la vita psichica,essendo noi fatti da sostanza universale,non si spiegherebbe come mai stessa sostanza produrrebbe menti indipendenti e personali( con mente impersonale e indipendente nella sua esistenza non mi riferisco al carattere e alla personalità,e per chiarire questo vi invito a vedere i miei video INCONGRUENZE DEL MATERIALISMO PARTE 1 E ULTIMA PARTE,e CHIARIMENTI SUL CERVELLO E LA MATERIA) .Potrebbero verificarsi mostruosi eventi paradossali qualora fosse la materia e la sua combinazione nel cervello a generare la mente quale sei tu,quale sono io ,quale sono gli altri

  15. @ Antimaterialista
    “iL pensiero viene compromesso da malattie fisiche che colpiscono il cervello per il medesimo motivo,cioè perchè esiste una relazione fra meccanismi e movimenti della materia e le funzioni della psiche che risiedono nell’anima o spirito.La complessità è un concetto arbitrario,non esiste fisicamente in natura.”

    Ahem, potresti tradurre in italiano, usando le convenzioni della grammatica e facendoci sopra l’analisi logica? Perché altrimenti mi sembra che la complessità sia reale, almeno nell’esposizione.

  16. @ Antimaterialista
    va bene, come non detto, ci rinuncio!
    Ci sono un sacco di cose che non riesco a capire: il finlandese, la mozzarella, i misteri della trinità e della transustanziazione; adesso si sono aggiunti Antimaterialista e j3njy (spero di averlo scritto giusto).
    Per gli ultimi 2 mi verrebbe da citare il rag. Fantozzi Ugo: “E’ una boiata pazzesca!”, ma non lo faccio in attesa di un (prossimo) chiarimento.
    Poi, siccome il blog non è mio, basta parei!!!11

  17. Se non riesci a capire è perchè non hai mai concepito tali concetti.Sforzati un pò,io ci ho messo mesi per elaborarli.Ma forse chi non ha abbastanza parte animica e dunque Coscienza non capirà ugualmente certi ragionamenti

  18. ANTIMATERIALISTA…

    L’influenza mi ha costretto a guardare tutti i tuoi video, quindi penso di aver compreso bene le tue idee (non ho capito però perché sei così “arraggiato” con i materialisti).

    Nella tua teoria viene sempre a mancare una visione olistica (di sistema); la sostanza è uguale dappertutto, siamo tutti fatti di atomi, quindi tutto deve funzionare allo stesso modo…

    Ma allora mettere insieme gli stessi atomi per formare organi diversi è del tutto inutile? Posso allora digerire usando l’occhio, visto che è fatto dalla stessa sostanza universale?

    Ti ripeto, se l’uomo ha usato i suoi schemi mentali per capire come funziona l’organismo umano come “complesso sistematico”, vuol dire che l’organismo è un complesso sistematico (magari non proprio uguale a come finora l’abbiamo ricostruito), sicuramente diverso da un miscuglio di cellule umane agitate in un frullatore.

    Perché ad esempio sei sicuro che lo spazio e il tempo esistono, e non consideri anche questi come concetti mentali che la materia non sa di avere?

    Tornando alla personalità e al pensiero complesso, tu in qualche modo dici che il cervello contiene le strutture di base per trasferire un segnale elaborato alla percezione della coscienza.

    Ti ripeto, se il pensiero complesso risiede nel cervello (come provato da certe patologie), che senso avrebbe una duplicazione del pensiero complesso anche nella coscienza spirituale? Non sarebbe forse più logico pensare che la coscienza spirituale al massimo è pura percezione? E a questo punto non ricadremmo comunque sempre in un “materialismo dello spirito”?

    Scusate per le eventuali minchiate, sono ancora convalescente.

  19. @ Antimaterialista
    io non ci ho per niente parte animica. Dove posso comprarla, e quanto mi costa?
    E poi basta, come si dice dalle mie parti “un bel gioco dura poco”.

  20. Credo che il tuo discorso, Franko84, abbia causato un corto circuito (ovviamente quantistico) nel cervello di Anty. A meno che stia sceneggiando un altro video.

    Juhan, la parte animica la puoi prendere su e-bay.

    http://www.libreriauniversitaria.it/ho-venduto-anima-ebay-religione/libro/9788860733764

  21. @ spaghettovolante
    grazie! certo che ci sono un pakko di cose che ignoravo. Io nella mia ignoranza credevo che la “teoria” (notate le virgolette?) dell’evoluzione fosse una cosa seria, l’anima un’invenzione dei preti e la meccanica quantistica una specialità dei fisici (quelli che distruggeranno il mondo creando un buco nero al CERN).
    Possano le appendici pastose di FSM toccare tutti noi. RAmen.

  22. linko qui altre freschissime perle di Anty.

    Mi raccomando visitate il sito

    Centro di Divulgazione Scientifica della Coscienza

    http://xoomer.virgilio.it/fedeescienza/discusitnf.html

  23. Ma Spaghettovolante ci chiedi una cosa veramente tosta! Io ho guardato i video di Anty e ho anche preso appunti, eccoli:

    Mi sa che bisogna proprio mettersi a studiare la QED!
    Noi materialismi stiamo andando contro il materialismo stesso.
    Con la matematica si può inventare tutto.
    La materia non pensa, dev’essere qualcos’altro a pensare.
    Domanda: come mai i materialisti usano come sfondo uno scaffale di una libreria e Anty un letto? È più sexy?
    La materia sembra solida ma non lo è, sono stringhe, lo sapevo che ci saremmo arrivati, lascio perdere la QED e vado direttamente alle superstringhe, però mica facile!
    E poi l’universo olografico!
    I miracoli, la bilocazione del suo amico di 14 anni, e gli UFO.
    L’arca di Noè, paranormale, universo olografico.
    È uno scientista, …
    Come mai è fuori sincrono?

    Conclusione: è uno sconclusionato, perché continuo a sentire i suoi vaneggiamenti?
    Oppure è un raffinato esempio di Poe e allora è davvero bravo, complimenti.

    Biagini: non sono mica tanto sicuro sul Marco, c’è una Maria Enrica che va in risonanza e non ho tempo (e voglia) per approfondire.

    Inoltre mi sto preparando per qualcosa di molto più importante per cui chiudo con Antimaterialista & co.
    Che la salsa sia con noi. RAmen.

    P.S.: rileggendo mi accorgo che mancano i Templari. Peccato perché ci starebbero bene, spero si rimedierà in futuro. RAmen.

  24. Il punto più bello è quando dice che le TEORIE di codesto MARCO BIAGINI, non sono mai state confutate.

    Però adesso mi dite cosa vuol dire “Poe”. Ha a che fare con questo?

    http://rationalwiki.com/wiki/Poe's_Law

    Per inciso: in realtà Anty è un pastafariano represso. La fissazione che dimostra per la teoria delle stringhe è un relitto freudiano di amore devoto per la pasta lunga che tenta di riemergere.

  25. Credo che Biagini sia una bufala ma non ho tempo di verificare.
    Poe: sì, la legge di Poe.
    Più importante: è un’ipotesi intrigante quella che FSM (sempre lodato sia il suo nome!) abbia instillato le superstringhe nella mente/coscienza/quella roba lì non materia di Anty per suggerirgli la vera verità (TM). Ma come la mettiamo con l’universo olografico? forse FSM tenta di fargli capire che tutto è solo una rappresentazione, che FSM si appare così perché siamo limitati, materialisti e non. È tardi per cui rivolgo la mia preghiera a FSM, possano le sue pastose appendici toccare tutti noi, al solito. RAmen.
    PS: mi raccomando, i Templari, RAmen.

  26. 5 miliardi di euro per riuscire a scoprire come fare una risonanza magnetica.
    Se studiavamo per quella spendevamo di meno.

  27. mmm…mi sa che ho sbagliato a prescriverti la torazina.
    Prova questo

    http://it.wikipedia.org/wiki/Risperidone

  28. Ok ok, per ‘sta volta te la pago io la ciullata col trans, ma poi a letto eh che i bambini piccoli non possono far tardi.

  29. Si vede che conosci bene le tariffe

  30. Citazione:
    “Si vede che conosci bene le tariffe”
    Sai leggere?
    Ho scritto che te la pago io la ciullata, non che ci vado spesso.
    La logica non è il tuo forte, ma se la smettessi di inchiappettarti il trans sfilando finalmente la tua testa dalle sue chiappe, magari riesci a comprendere meglio tale cosa.

  31. Sei troppo divertente.

    “Ho scritto che te la pago io la ciullata, non che ci vado spesso.”

    Quindi, ogni tanto, ci vai

    Siamo in piena Legge di Poe

    Puoi anche iniziare a insultare i miei familiari se ti fa sentire meglio.

    Sfoga la tua rabbia!

    Demone, esci da quell’essere grottesco!

  32. Pastafari di poca fede, hai dubitato del tuo discepolo. Non ci vado spesso perchè sei solo tu a chiedermi ‘sta cosa e mi tocca accompagnartici per forza, nessun altro si offre volontario.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: