Pubblicato da: spaghettovolante | 21 aprile 2009

La censura fascista di TankerEnemy (by Nico)

Questa Chiesa ha accennato un paio di volte al peracottaio Rosario Marcianò, padrino del Club Tankerenemy. Il Club consta di una struttura a piramidale: Rosy, il fratellino Antonio, e Corrado Penna. “Ambetrè” fulgidi esempi dell’arte di arrangiarsi tipica degli italiani basata sulla legge di natura nota come:

ogni minuto nasce un cretino.

L’attività del Club si basa sul lucrare sulle paura, anche questo sport antichissimo, nella fattispecie la paura delle famigerate scie chimiche.

Chiaramente, chi non abbia il cervello incrostato di fuliggine e abbia avuto il buon senso di informarsi, può facilmente costatare che i tre porcellini sono alquanto maldestri nel portare avanti la loro battaglia per la verità.

Sfortunatamente per loro, al mondo non esistono solo i gonzi: un po’ di photoshop e montaggio video intercalato a menzogne varie, non basta certo a fregare quelli del NWO come Nico, del quale ospito il post seguente. 

Nico aveva debunkato un patetico video di Rosario che tentava disperatamente di riprendersi dopo la truffa del telemetro. Così il trio ha ben pensato di farlo rimuovere, riuscendoci senza difficoltà. Ebbene si, nonostante le amicizie nella CIA e nei Rettiliani di Nico, tre deficienti che a confronto Mr. Lui è Richard Feynman riescono a farsi obbedire da Youtube. Perfettamente logico, no?

Spaghettovolante

—————————————————————————————————————————————————

da http://nico-murdock.blogspot.com/2009/04/la-censura-fascista-di-tanker-enemy.html

venerdì 17 aprile 2009

La censura fascista di tanker enemy

La paura della verità fa fare cose stupide alle persone con la coscienza molto sporca. La paura della verità di questi fuffari li porta a svelare la loro vera natura. Non solo non hanno mai portato prove di quello che “vendono”, ma arrivano anche a mentire per tappare la bocca a chi cerca di avvisare le persone dei pericoli a cui vanno incontro ascoltandoli. Rosario e Antonio Marcianò, Corrado Penna e gli altri che si nascondono dietro il nome comitato tanker enemy, sono arrivati all’atto estremo: la censura fascista. Per paura di alcuni miei video rivelatori delle loro contraffazioni, hanno mandato una richiesta di censura a YouTube. Questi loschi personaggi, sanno benissimo che non c’è nessuna violazione di copyright ma usano questo trucco in quanto se mi oppongo alla richiesta, YouTube gli farebbe avere le mie informazioni personali (se non avessi una famiglia non avrei problemi, ma visti i modi da Gestapo…).

After we receive your counter-notification, we will forward it to the party who submitted the original claim of copyright infringement. Please note that when we forward the counter-notification, it includes your personal information. By submitting a counter-notification, you consent to having your information revealed in this way.

[strakerinnero.jpg]

Come vedete Rosario Marcianò non fa segreto che vuole schedare tutte le persone che non la pensano come lui, d’altronde è parecchio che ha creato la lista di proscrizione: altra bella conferma di comportamento intimidatorio. Ricordate quando hanno filmato un poveretto solo perchè assomigliava a Attivissimo e poi l’hanno messo alla gogna? E quella non è forse una violazione più grande? Uno dei miei video ricercava il vecchio profilo che il gran millantatore aveva messo online, con la sua laurea falsa che tenta invano di far sparire.

strakerinnero

 

Lui stesso ne parlava in questo suo commento. Capisco quindi che avevo colto nel segno visto che ha dovuto perdere tempo per farlo cancellare. Come ha insabbiato tanti altri suoi fattacci. I video presto saranno ricaricati in moltissimi altri account, su altri canali video, anche privati, e resi disponibile per il download direttamente da questo blog. Prima i video non li pubblicizzavo molto, ora sarà un vero impegno morale contro chi cerca ti spegnere le voci invece di confrontarsi con loro dimostrando la verità. Prego tutte le persone libere che sono contrarie a questi vili atti di violenza contro la libera informazione di ricopiare questo mio post, linkarlo, divulgarlo il più possibile in modo che si sappia che genere di persone usi la rete per tornaconto personale, agendo sulle paure della povera gente. So che siete tanti a leggere, oggi vi chiedo anche di agire. Avvisate quanta più gente possibile di questo atto infame.

terzofratellimarcianosciechimichearchitetto

Il 19 aprile, questa gente farà anche una “conferenza” burla a Milano.. spero sarete in tanti a ricordargli che sono dei fascisti. Sincerely your Howling Mad… really mad this time. L’unico video che non han potuto far togliere

[e invece adesso lo hanno tolto n.d.Spago]    

Ma c’è da chiedersi anche, come mai questo accanimento a far sparire le prove? Che le maglie della giustizia si stiano finalmente stringendo? Sarà un piacere fornire quanto più materiale possibile alle autorità competenti: nicodebunk [at] gmail (punto) com. spruzzato da nico alle 5.53 65 commenti nel dossier nwo come: antonio marcianò, censura, corrado penna, fake information, le offese gratuite dei marcianò, lettera aperta, rosario marcianò


Responses

  1. Bene, speriamo che sti ciarlatani abbiano ciò che si meritano.

  2. Hai letto dei “gigabyte di watt”?

    http://attivissimo.blogspot.com/2009/04/in-diretta-dal-raduno-delle-scie.html

    Della serie: hanno la faccia come il culo.

  3. Benvenuti signori dell’NWO! FSM sia sempre con voi, RAmen

  4. Sempre uguali questi complottisti..
    Ma che c’entra il fascismo?😀

  5. Il comportamento di Marcianò e company è fascista, perchè mira a zittire tutti coloro che la pensano diversamente e lo fa con metodi assai discutibili, come appunto la lista di proscrizione o la censura dei video.
    Oltretutto mentono sapendo di mentire, a questo punto mi sembra evidente, creano prove e cercano di inculcarle al prossimo.
    Probabilmente non girano più con il manganello, ma oggi non serve più è sufficiente far circolare notizie false su internet e i pecoroni/fascisti/coglioni accorrono numerosi.

  6. Non utilizzerei il termine fascismo. Molto semplicemente sono degli stronzi. Il fascismo (non nel senso storico ovviamente) invece è (secondo me) l’essere stronzi in modo organizzato. E’ un giudizio tagliato con l’accetta, ma il più delle volte credo funzioni così.

  7. Beh, il fascismo è tutto ed il contrario di tutto…De Felice c’ha perso una vita e non è mai riuscito a definirlo…
    Semmai il comportamento di M. ed amici è ottuso, ignorante, da branco, psicopatologico, da stronzi.
    E’ inutile parlare di questo, ovviamente, non è lo scopo del blog, ma son convinto sia sempre il caso di lasciar fuori la politica quando si parla di scienza e religione…anche perché qualche fascista simpattizante di questo blog può sentirsi un pò offeso se paragonato a certi idioti😉

  8. Dubito che un fascista possa aderire al Pastafarianesimo senza smettere di essere tale, cioè un idiota. Ad ogni modo nei miei sermoni non ho mai parlato di politica sensu stricto, ma non è colpa mia se di solito sono i giornali come Il Foglio a ospitare i creazionisti in modo regolare.

  9. Ramen fratello, per ringraziarti della pubblicazione di invio un santino di “Santo Rosario con cappellino da Mona” : http://3.bp.blogspot.com/_OGkfNEBtrYY/SezkxLP8DaI/AAAAAAAAAp8/PzibtYZu_Us/s320/IMG_0817.jpg

  10. ciiiiccio ciiiiccio, fatti un altro giro su quel blog. a quanto pare il lupo perde il pelo ma non il vizio. lo sciachimista pure.

  11. Il mio account youtube è stato cancellato definitivamente.

    http://nico-murdock.blogspot.com/2009/04/il-fascismo-di-tanker-enemy-colpisce.html

  12. Sono io che non riesco ad aprirlo, o hanno chieso il blog di Nico (quelli più pazzi di murdok)?

  13. *chiuso

  14. pure io. spero che sia solo per manutenzione.

  15. Si ci avevo pensato anche io, ma provando ad aprire quello de ilpeyote e di altri mi dice sempre “blog non trovato”, mah vedremo.

  16. il nwo avrà deciso di passare alle vie di fatto

  17. Ricordate che Marcianò aveva detto, se volete vedere il telemetro chiudete i blog e venite qui con i documenti?
    Mi sa che Straker deve chiudere la porta di casa a doppia mandata.

  18. afferrato


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: