Pubblicato da: spaghettovolante | 7 luglio 2009

Pronto soccorso alternativo

In Italia non vedremo mai in TV un video simile: Piero Angela è stato querelato per aver detto che l’omeopatia è acqua fresca, figuriamoci se qualcuno ci facesse anche della comicità sopra.

E figuariamoci se poi la comicità fosse anche brillante.

Su richiesta spedisco a omeopati e simpatizzanti dell’omeopatia un mio pupazzetto vudù.

Ovviamente previo un piccolo contributo in vil denaro per la causa pastafariana.

Ramen

P.S.:

rigorosamente da vedere a schermo intero: occhio alle scritte

Advertisements

Responses

  1. Bellissimo.

  2. za wisto e difuso

  3. Ritorno a scrivere su questo blog senza la speranza di veder pubblicato il mio commento (vista la precedente esperienza di poca democraticità del suo moderatore).
    Il video in questione è molto ironico e divertente.
    Peccato che non corrisponda alla situazione reale dell’omeopatia e dei medici omeopati.

    In Italia, come nel resto del mondo, il medico omeopata è prima di tutto un medico.
    L’omeopata possiede innanzitutto le ampie e specialistiche conoscenze mediche che derivano dal possesso della laurea in Medicina e chirurgia.

    Pertanto come medico son si sognerebbe mai di curare un paziente a rischio di morte (vedi pronto soccorso) con cristalli, pranoterapia, diluizioni infinitesimali o preghiere. Se facesse ciò verrebbe automaticamente RADIATO dall’albo dei medici e non potrebbe quindi più esercitare.
    E’ tenuto pertanto a somministrare medicinali ALLOPATICI Salvavita così come farebbe qualsiasi altro medico NON esperto in medicine non convenzionali.

    Peraltro il medico esperto in MNC (omeopatia o altro) è più preparato ad individuare delle alternative terapeutiche in pazienti le cui condizioni di salute lo consentano (vedi i pazienti con patologie croncihe o stagionali).

    Non dimentichiamo che, in tali pazienti, il rischio di patologie iatrogene (derivanti dall’utilizzo o abuso di farmaci contenenti prnici attivi) è molto alto (nel 1999 150.000 casi di morte solo negli stati Uniti – fonte: FDA).

    L’Omeopatia è una medicina complementare e non alternativa. Oltre 10 milioni di italiani la utilizzano con buoni risultati. Non per questo si pensa che la si debba sostituire a tutto.

    Quindi ridiamo pure su questo bel video ma ricordiamoci che esistono persone (ed animali visto che l’omeopatia, alla faccia dell’effetto placebo funziona anche su di loro) che grazie all’omeopatia stanno migliorando il loro stato di salute secondo i veri principi stabiliti dall’OMS e dimostrati da analisi cliniche inconfutabili.

    La caccia alle streghe è veramente finita?
    Cercare di capire non significa demonizzare tutto ciò che è diverso.

    Tanti saluti in dosi infinitesimali.

    Fulvio Toso
    http://www.omeopatianet.it

  4. Carissimo, io non ho mai, e dico MAI, censurato alcun commento.

    Ci mancherebbe altro. Non sono come te.

    I tuoi altri commenti sono qui, con la spiegazione per la quale non sono stati pubblicati immediatamente. Stesso dicasi per questa volta: eri stato memorizzato come spam.

    https://spaghettovolante.wordpress.com/2008/10/15/la-resistenza-e-inutile/

    Per il resto giocare ai perseguitati farà colpo sulle casalinghe di Voghera, qui non attacca.

    Ramen

  5. Prima di tutto, un caloroso saluto da Nico. Mi dicono che sono mancato.. la cosa un po’ mi spaventa ma anche mi sollazza. Quindi sono passato a portare i saluti di rito di chi ritorna da un lungo viaggio.
    Gran bel video: quando manca l’ironia e il senso dell’umorismo le cose diventano così pericolose.
    Inutile che suggerisca a te di guardare sull’argomento questa puntata di Penn & Teller Bullshit http://preview.tinyurl.com/mkmfm4

    Suggerisco invece a omeopatianet di andare a leggersi perchè c’è alle volte tanta avversione verso questo tipo di cose su MedBunker
    http://tinyurl.com/mfyx8r

  6. Bentornato, molto interessante quel post di Medbunker, e semplicemente abominevole il sito citato

    http://www.aerrepici.org/

    Da notare la pubblicità a Scienza e Conoscenza

    http://www.scienzaeconoscenza.it/

    poco meno di un tabloid come il weekly world news

    http://weeklyworldnews.com/

    vedo ora anche che si parla del campo che più mi appartiene, anche se la cosa certo non stupisce.

    http://www.scienzaeconoscenza.it/articolo/il-darwinismo-una-teoria-della-disperazione.php

    Nausea.

  7. Bhe, d’altronde sono quasi “concorrenza”. Sono emanazione della RSE (Ramtha School of Enlightment) una Scientology dei poveri.

  8. Eh, il buon vecchio Ramtha, quello in contatto con quella furbona di J.Z. Knight…

    Chi non lo ha fatto, legga “Il mondo infestato dai demoni” di Carl Sagan

    http://en.wikipedia.org/wiki/Ramtha#Ramtha

    Ramen

  9. […] Informatevi, per la barba Sir Morgan, o che possa tutto il vostro rum diventare omeopatico! […]

  10. […] Concludo con il lavoro sporco embeddando un geniale sketch del duo Mitchell & Webb, dal loro show That Mitchell and Webb Look, già proposto in un altro sermone. […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: